Crea sito

Sterilizzazione dei vasetti per conserve

Sterilizzazione dei vasetti per conserve

Se vogliamo preparare conserve, marmellate, salse ed utilizzarle per parecchio tempo, non possiamo prescindere dalla sterilizzazione dei vasetti che le conterranno perché sterilizzandoli avremo la certezza di ottenere un prodotto genuino e che si conserva a lungo.

DSCI4422

Io conosco questi metodi di sterilizzazione e sono tutti efficaci…

  • Il primo metodo è anche il più facile: mettete dell’acqua in una pentola e quando sarà arrivata a bollore, versatela nei vasetti, fino a riempirli, e nell’acqua restante, immergete i tappi. Lasciate così per circa 15 minuti e poi scolate e lasciate asciugare i vasetti tenendoli capovolti su un canovaccio pulito..
  • Se avete un forno a microonde, basterà mettere poca acqua (circa 2 dita) nei vasetti e far bollire per circa due minuti; successivamente, scolate l’acqua e lasciate asciugare i vasetti tenendoli capovolti su un canovaccio pulito.
  • Questo terzo metodo forse è il più veloce: mettete i vasetti in forno preriscaldato a 90-100°;  trascorsi 5 minuti, spegnete il forno e fate raffreddare completamente i vasetti tenendoli in forno spento. Quando la temperatura si sarà abbassata, inserite anche i tappi.
  • Potrete anche sterilizzare i vasetti pieni riempiendo una pentola di acqua e lasciando bollire per circa 20-30 minuti i vasetti ben chiusi.

E’ importante la sterilizzazione, altrimenti i prodotti presto si guasteranno e dovrete gettare tutto…un vero peccato!

DSCI4418


Potete restate sempre aggiornati, seguendoci sui nostri Canali Social:

Facebook: Zucchero di Lana

Twitter: Zucchero di Lana

Pinterest: Zucchero di Lana

Alla prossima,

Zucchero di Lana, il mio Blog di Cucina dove trovare Ricette facili, veloci e gustosissime, per deliziare grandi e bambini, in ogni occasione