Verza stufata con patate e olive

Verza stufata con patate e olive, ricetta con verdure semplice e saporita, piatto leggero, ottimo contorno o piatto unico per la cena, perfetta anche per la dieta, con poche calorie.

Verza stufata con patate e olive

Buonissima la verza stufata con patate e olive, io l’adoro, un piatto semplice e gustoso per cena, ottima anche a pranzo, perfetto contorno per la carne, indicate le salsicce, buona anche come piatto unico.

La ricetta della verza stufata con patate e olive è molto semplice, si lasciano cuocere prima un po’ le patate e poi si aggiunge la verdura con le olive, un contorno ottimo se non avete molto tempo da dedicare ai fornelli.

Una verdura di stagione ottima per realizzare tanti piatti semplici e gustosi, si possono realizzare gli involtini, si può preparare un ottimo risotto, insomma davvero tante idee.

Altre ricette che potete realizzare con la verza le trovate QUI

Seguitemi in cucina oggi c’è la verza stufata con patate e olive!

Verza stufata con patate e olive

Verza stufata con patate e olive

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 1 cavolo verza
  • 3-4 cucchiai di olive nere
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio
  • 2 patate medie
  • sale
  • Procedimento:
  1. Lavate, sbucciate e quindi tagliate a tocchetti medie le patate.
  2. Mettete poi l’olio in una padella con un po’ di acqua e l’aglio, aggiungete le patate e lasciate cuocere con il coperchio chiuso.
  3. Tagliate quindi il cavolo verza a listarelle sottili, lavate per bene e aggiungetelo alle patate.
  4. Unite poi un po’ di acqua e altro olio se serve, coprite con il coperchio e cuocete per circa 20 minuti.
  5. Controllate che le patate siano cotte, ovviamente se sono troppo grandi ci vorrà più tempo per la cottura.
  6. Aggiungete anche le olive quando la verdura sarà appassita e salate a piacere.
  7. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Biscotti mandorle e torrone veloci Successivo Calzette di sfoglia alla Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.