Torta gelato o merenda al cioccolato

Il titolo? Torta gelato o merenda al cioccolato?  una bontà! Con cuore di fragola, semplice da realizzare, soffice con farina di riso senza glutine, una pasta biscotto con un cuore di  marmellata di fragole avvolto dalla panna e ricoperto di cioccolato fondente e granella di nocciole.. vi  ho convinti?

Buono davvero buono! non diventa freddo, ghiacciato ma resta fresco al punto giusto! per uno snack ma voglio proporvelo come idea per le feste! Potete preparare tutto in anticipo e mettere in freezer buona idea no?

E’ da questa estate che mi frullava l’idea di fare una merenda sullo stecco dopo averne fatta una..mai postata tra l’altro! per la sfida del NDT.. poi ultimamenete ne vidi uno pubblicato sul blog di zio Piero e uno sul blog di Claudia.. i miei sono completamente diversi dai loro non avendo seguito  ne l’una ne l’altra ricetta diciamo mi hanno rinfrescato la memoria 🙂 e siccome la trovo un idea carina da preparare per le feste ve la propongo.

La ricetta che vi indico è  per 4 gelati circa ma dalla pasta biscotto ne otterrete per farne circa 8 dipende dalle dimensioni che volete dare alle vostre merende.. oppure lasciarla intera e tagliarla a pezzi e in questo caso dovrete fare due basi di pasta biscotto.

Ovviamente munitevi di stecchi!

Per la ricetta cioccolato Mirco della vecchia

panna per dolci Hulalà

marmellata alla fragola della ditta Ferri commercializzata da Coccole

Ti possono interessare altre idee senza glutine:

Ricetta: Torta gelato o merenda al cioccolato

Ingredienti

  • Per la pasta biscotto:
  • 60 grammi di farina di riso (senza glutine)
  • 30 grammi di maizena
  • 90 grammi di zucchero
  • 3 uova
  • Per il gelato merenda:
  • 100 grammi di panna
  • 100 grammi di cioccolato (senza glutine)
  • 4 cucchiai di marmellata

Procedimento

  1. Preparare la pasta biscotto.
  2. Frullare insieme gli ingredienti per circa 15 minuti per ottenere un composto bello spumoso.
  3. Versare sulla leccarda ricoperta da carta forno aiutandovi con una spatola.
  4. Otterrete un rettangolo di circa 30 cm per 40cm
  5. Infornate a 220 gradi per 5 minuti.
  6. Lasciate raffreddare.
  7. Montare la panna.
  8. Tagliare la pasta biscotto, spalmare con uno strato di panna, inserire un cucchiaio di marmellata e ricoprire con panna.
  9. Mettere in freezer una mezz’oretta.
  10. Sciogliere i cioccolato, prelevare i gelati e spalmare con cioccolato e granella da un lato e rimettere in frigo per almeno 10minuti.
  11. Riprendere i gelati e ripetere l’operazione dall’altro lato e rimettere in freezer fino al momento di servire..
  12. Se cosparsi per bene di granella bastano solo 10 minuti di freezer per stendere il cioccolato sull’altro lato.
  13. Bon appétit..

Preparation time: 20 minute(s)

Cooking time: 5 minute(s)

Diet tags: Gluten free

Number of servings (yield): 4

Copyright © Vickyart.

 

Con questa ricetta partecipo ai contest:

Di Pecorella di Marzapane con Scelte di Gusto,un giornale di cultura ed informazione enogastronomica sul web

contest di Saporidivini

e al contest di Mary

e di una pasticciona in cucina

 
Precedente Le mie ricette di cucina Successivo Pane cafone in pentola con pasta madre

20 thoughts on “Torta gelato o merenda al cioccolato

  1. Ciao Vicky, certo che va bene per il mio contest: grazie ^_^
    la tua preparazione è di una goduria, di una golosità unica!!
    …quella granella, mi piglia assai! In bocca al lupo e grazie ancora
    Tiziana

  2. diana il said:

    omg.
    mi fai venire l’acquolina in bocca (poi soprattutto a quest’ora!)
    brava!!
    hai visto l’ultimo concorso di Santa Cristina “stappa e scatta”? figus, si vince un Ipad2, partecipa!!

  3. Ci hai ripreso per la gola, non ricordiamo se te l’abbiamo detto, ma abbiamo provato a fare sia le girelle dolci che un rotolo utilizzando sempre la tua ricetta, morale è riuscito tutto benissimo! Adesso davanti a questo gelato ci sciogliamo un’altra volta, è una meraviglia! E ci domandi se va bene? è straperfetto!
    Mille e ancora mille baci
    Sabrina&Luca&Alice Ginevra

Lascia un commento