Crea sito

Strudel ricotta e spinaci con speck

Strudel ricotta e spinaci con speck e fiordilatte, ricetta facile e veloce, piatto unico per la cena o secondo sfizioso con la pasta sfoglia, ricetta perfetta anche come antipasto.

Strudel ricotta e spinaci con speck

Delizioso lo strudel ricotta e spinaci con speck e fiordilatte, una treccia salata con la pasta sfoglia farcita in modo semplice e veloce, ideale per la cena ma va bene anche a pranzo.

La ricetta dello STRUDEL RICOTTA E SPINACI con speck è molto semplice, ovviamente dovete prima lessare gli spinaci e poi farcire la sfoglia con tutti gli ingredienti, veloce e buona.

Se cercate un’idea per la cena stasera con pochi ingredienti potete realizzare una treccia salata con la pasta sfoglia, ci vuole poco ed è anche molto saporita.

Ovviamente potete farcirla anche con prosciutto se lo preferite allo speck, io trovo delizioso lo speck perché regala e un tocco di salato allo strudel ricotta e spinaci.

Seguitemi in cucina oggi c’è lo strudel ricotta e spinaci!

Strudel ricotta e spinaci con speckStrudel ricotta e spinaci con speck

Strudel ricotta e spinaci con speck

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare
  • 500 g di spinaci
  • 200 g di ricotta (facoltativa)
  • 100 g di speck a fette o a pezzi
  • fiordilatte

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Pulite quindi gli spinaci, eliminate il gambo con le radici e lavateli per bene eliminando il terriccio, in alternativa potete utilizzare le foglie già pronte.
  3. Lessate poi gli spinaci con un po’ di acqua, sgocciolateli per bene e tenete da parte.
  4. Se preferite potete condirli con un uovo sbattuto, io no.
  5. Stendete quindi la sfoglia, fate dei tagli obliqui ai due lati, in modo simmetrico,  farcite con fette di speck, la ricotta e aggiungete gli spinaci freddi e pezzi di fiordilatte
  6. Intrecciate poi i tagli sul ripieno .
  7. Spennellate quindi con un tuorlo e infornate a 180-200° per circa 20 minuti.
  8. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.