Crea sito

Strudel di sfoglia alle mele e amaretti

STRUDEL di SFOGLIA alle MELE e amaretti con marmellata, dolce veloce e facile, ideale per la colazione o la merenda da fare in pochi minuti.

Semplice e gustoso lo strudel di sfoglia alle mele e amaretti, un dolce molto semplice che si prepara in 10 minuti, ottimo per la colazione e delizioso anche dopo cena.

La ricetta dello strudel di sfoglia alle mele e amaretti è perfetta per chi non ha tempo da dedicare alla cucina e adora i dolci con la frutta fresca di stagione, la mela poi è quella più gettonata in inverno.

Ho aggiunto la marmellata di albicocche perché la trovo perfetta con il resto degli ingredienti ma potete cambiarla se non vi piace.

Ottima anche la marmellata di pesche o di arance, meglio chiara.

Seguitemi in cucina oggi c’è lo strudel alle mele e amaretti!

Strudel di sfoglia alle mele e amaretti
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20-25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1
  • Mele 3-4
  • Amaretti 15
  • Pinoli 30 g
  • Marmellata di albicocche q.b.

Preparazione

  1. Sbucciate tre mele, quelle che preferite, e tagliatele a tocchetti non troppo grandi.

  2. Srotolate la sfoglia e farcitela con la marmellata, aggiungete le mele e i pinoli se serve sbucciate e tagliate l’altra mela.

  3. Sbriciolate gli amaretti con le mani e uniteli alle mele.

  4. Arrotolate e sistemate lo strudel sulla carta forno, meglio se chiudete le estremità perché la marmellata fuoriesce durante la cottura.

  5. Infornate e cuocete nel forno caldo a 200° per circa 20-25 minuti.

    Bon appètit

  6. TI POTREBBERO INTERESSARE:

    QUI ALTRE RICETTE

    Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

    QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Note

Strudel di sfoglia alle mele e amaretti con marmellata, dolce veloce e facile per la colazione o la merenda da fare in pochi minuti.

Potete sostituire gli amaretti con altri biscotti secchi.

Ottime anche la marmellata di pesche o arance.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.