Ravioli con ricotta e bieta della nonna

Ravioli con ricotta e bieta della nonna, ricetta pasta ripiena fatta in casa semplice e gustosa, primo piatto perfetto per la domenica o le feste, ottima a pranzo o cena.

Ravioli con ricotta e bieta della nonna

Buonissimi questi ravioli ricotta e bieta, una ricetta di mia mamma e prima ancora della nonna, sarda, semplice e saporito, perfetta per tutte le occasioni, saporiti e profumati al punto giusto.

La ricetta dei ravioli ricotta e bieta è molto semplice e perfetta se cercate un piatto gustoso da fare a mano e con poco, ricordo i ravioli della nonna, uno spettacolo, con il sugo profumato allo zafferano, una vera bontà.

Mia nonna ne preparava a quantità industriali quando aveva tempo poi li separava in buste e congelava in modo da averli pronti nel caso in cui ci fossero stati ospiti a pranzo, inutile dire che ci si leccava anche i baffi.

Io facevo la scarpetta con il sugo, impossibile resistere, con il pane carasau è una delizia.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i ravioli ricotta e bieta!

Ravioli con ricotta e bieta della nonna
  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 40 minuti
  • Porzioni: 25
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 2 (oppure integrale o 00 oppure semola) 500 g
  • Uova 6
  • Bietole 80 g
  • Ricotta vaccina 750 g
  • Zafferano 2 bustine
  • Noce moscata (una grattata) 1
  • salsa di pomodoro 750 ml
  • cipolla 1/2
  • carota 1
  • Carne bovina (macinata) 500 g

Preparazione

  1. Lavorate la farina con le uova per ottenere un panetto sodo e liscio, coprite e lasciate riposare.

  2. Lavate poi con cura la bieta e lessatela, scolatela per bene, mettetela in una terrina con la ricotta e il sale.

  3. Sciogliete quindi lo zafferano con un po’ di acqua e unitela al condimento.

  4. Aggiungete l’uovo e una grattata di noce moscata, salate a piacere e poi mescolate per bene.

  5. Prendete quindi la sfoglia e stendetela per un’altezza di 1 mm circa, a mano o con la nonna papera.

  6. Farcite metà della sfoglia facendo dei mucchietti di ripieno, richiudete poi con l’altra metà e ritagliate con una rotella dentata.

  7. Dovreste ottenere all’incirca 25 ravioli, poi lasciate riposare.

  8. Preparate quindi un sugo semplice con carne macinata, una carota e 1/2 cipolla.

  9. Mettete poi l’acqua per la pasta e quando bolle calatela, lasciate cuocere per 5-6 minuti dopo che sono saliti a galla.

  10. Scolateli e quindi conditeli con la salsa.

    Bon appetit

  11. Ravioli con ricotta e bieta della nonna

    TI POTREBBERO INTERESSARE:

Arte in Cucina consiglia..

Ravioli con ricotta e bieta della nonna, ricetta pasta ripiena fatta in casa semplice e gustosa, ovviamente potete sostituire la bietola con gli spinaci se preferite ed eliminare lo zafferano se non vi piace.

La farina utilizzata è la 2 che in pratica è quasi una farina integrale, ovviamente potete utilizzare la farina che preferite.

Precedente Torta con panna cotta cuore di nutella Successivo Liquore alla liquirizia bevanda alcolica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.