Crea sito

Ravioli con ricotta e bieta della nonna

Ravioli con ricotta e bieta della nonna, ricetta pasta ripiena fatta in casa semplice e gustosa, primo piatto perfetto per la domenica o le feste, ottima a pranzo o cena. Ravioli con ricotta e bieta della nonna Buonissimi questi ravioli ricotta e bieta, una ricetta di mia mamma e prima ancora della nonna, sarda, semplice e saporito, perfetta per tutte le occasioni, saporiti e profumati al punto giusto. La ricetta dei ravioli ricotta e bieta è molto semplice e perfetta se cercate un piatto gustoso da fare a mano e con poco, ricordo i ravioli della nonna, uno spettacolo, con il sugo profumato allo zafferano, una vera bontà. Mia nonna ne preparava a quantità industriali quando aveva tempo poi li separava in buste e congelava in modo da averli pronti nel caso in cui ci fossero stati ospiti a pranzo, inutile dire che ci si leccava anche i baffi. Io facevo la scarpetta con il sugo, impossibile resistere, con il pane carasau è una delizia. Seguitemi in cucina oggi ci sono i ravioli ricotta e bieta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni25
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 2 (oppure integrale o 00 oppure semola)
  • 6Uova
  • 80 gBietole
  • 750 gRicotta vaccina
  • 2 bustineZafferano
  • 1Noce moscata (una grattata)
  • 750 mlsalsa di pomodoro
  • 1cipolla
  • 1carota
  • 500 gCarne bovina (macinata)

Preparazione

  1. Lavorate la farina con le uova per ottenere un panetto sodo e liscio, coprite e lasciate riposare.

  2. Lavate poi con cura la bieta e lessatela, scolatela per bene, mettetela in una terrina con la ricotta e il sale.

  3. Sciogliete quindi lo zafferano con un po’ di acqua e unitela al condimento.

  4. Aggiungete l’uovo e una grattata di noce moscata, salate a piacere e poi mescolate per bene.

  5. Prendete quindi la sfoglia e stendetela per un’altezza di 1 mm circa, a mano o con la nonna papera.

  6. Farcite metà della sfoglia facendo dei mucchietti di ripieno, richiudete poi con l’altra metà e ritagliate con una rotella dentata.

  7. Dovreste ottenere all’incirca 25 ravioli, poi lasciate riposare.

  8. Preparate quindi un sugo semplice con carne macinata, una carota e 1/2 cipolla.

  9. Mettete poi l’acqua per la pasta e quando bolle calatela, lasciate cuocere per 5-6 minuti dopo che sono saliti a galla.

  10. Scolateli e quindi conditeli con la salsa. Bon appetit

Arte in Cucina consiglia..

Ravioli con ricotta e bieta della nonna, ricetta pasta ripiena fatta in casa semplice e gustosa, ovviamente potete sostituire la bietola con gli spinaci se preferite ed eliminare lo zafferano se non vi piace. La farina utilizzata è la 2 che in pratica è quasi una farina integrale, ovviamente potete utilizzare la farina che preferite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.