Crea sito

Prussiane con speck e robiola salate

Prussiane con speck e robiola salate, facili e veloci, ricetta sfiziosa come antipasto o per feste di compleanno e buffet, cotte al forno, stuzzichini o finger food semplice e goloso.

Prussiane con speck e robiola salate

Buonissime le prussiane con speck e robiola, si preparano in pochi minuti, si lasciano riposare in frigo e poi si tagliano per cuocere, perfette come stuzzichini per feste di compleanno, ottime anche come antipasto.

La ricetta delle prussiane con speck e robiola è perfetta se cercate un’idea lampo per una festa o una merenda salata e sfiziosa, questi stuzzichini andranno a ruba, conviene abbondare con le dosi, sono deliziose, una tira l’altra.

Qui altre prussiane salate.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le prussiane con speck e robiola!

Prussiane con speck e robiola salate Prussiane con speck e robiola salate

Prussiane con speck e robiola salate

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti per stuzzichini da buffet circa 10

  1. 1 rotolo di pasta sfoglia
  2. 200 g di robiola
  3. 200 g circa di speck
  4. scamorza

Procedimento:

  1. Togliete quindi la sfoglia dal frigo almeno 15 minuti prima di utilizzarla.
  2. Stendete poi la sfoglia e mettetela con il lato più corto rivolto verso di voi.
  3. Spalmatela con la robiola, aggiungete quindi le fettine di speck e pezzetti di scamorza, va bene grattugiata con una grattugia a fori larghi.
  4. Arrotolate poi il lato lungo, fate un giro e arrotolate l’altro lato, i giri devono essere fatti in modo pari e arrivate al centro, puoi vedere QUI
  5. Chiudete quindi questa sorta di rotolo nella carta e mettetelo in congelatore per 15 minuti se andate di fretta o in frigo per 30 minuti.
  6. Prendete poi il rotolo e tagliatelo in pezzi larghi all’incirca 3 cm.
  7. Sistemate quindi le prussiane sulla leccarda rivestita dalla carta forno e infornate nel forno caldo a 190° per circa 15 minuti, attenti a non bruciarle.
  8. Sfornate e poi spennellatele con olio e una spolverata di prezzemolo.
  9. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.