Crea sito

Pasticcini al bacio dolcetti freddi veloci

Pasticcini al bacio dolcetti freddi veloci e facili, monoporzione, perfetti per San Valentino, ottimi comunque dopo pranzo o cena, ricoperti di cioccolato e ripieni al cioccolatino.

Pasticcini al bacio dolcetti freddi veloci

Buonissimi questi pasticcini al bacio, sono dei dolcetti monoporzione che si preparano in poco tempo, ricoperti di cioccolato e un cuore goloso con cioccolatino, buoni e anche belli da vedere.

La ricetta di questi pasticcini al bacio e’ semplicissima, ovviamente ci sono i tempi di attesa per indurirsi ma non ci vuole molto, ne vale la pena, sono golosissimi e saranno perfetti per chiudere la cena di San Valentino.

Se cercate un dolce monoporzione di effetti dovete preparare questi pasticcini freddi, sono semplici e molto golosi, sono piaciuti tantissimo, un guscio croccante che ricopre un cuore di nocciola.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i pasticcini al bacio freddi!


Pasticcini al bacio dolcetti freddi veloci

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 100 g di cioccolato fondente al 70%
  • 30 ml di latte, quello che preferite
  • 150 g di panna zuccherata
  • un cucchiaio di latte condensato
  • 15 g di granella di nocciole
  • 3 baci

Procedimento:

  1. Sciogliete quindi il cioccolato a bagnomaria con il latte, mescolate per amalgamare tutto.
  2. Con un cucchiaio poi stendete il cioccolato all’interno di uno stampo a semisfere, ne riuscirete a farcire solo tre.
  3. Mettete quindi lo stampo in congelatore per almeno mezz’ora.
  4. Montate poi la panna con il latte condensato e aggiungete le nocciole.
  5. Prendete quindi lo stampo dal freezer, aggiungete un po’ di panna nelle semisfere .
  6. Sistemate poi un cioccolatino al centro e richiudete con altra panna.
  7. Livellate per bene i dolci e quindi mettete in freezer almeno per mezz’ora .
  8. Bon appetit
  9. TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.