Crea sito

Mostaccioli di San Francesco biscotti veloci

MOSTACCIOLI DI SAN FRANCESCO biscotti veloci e facili, ricetta semplice, biscotti tipici per il 4 ottobre, dolcetti umbri con frutta secca da fare in poco tempo.

Mostaccioli di San Francesco biscotti veloci

Buonissimi i mostaccioli di san Francesco, sono ottimi da mangiare dopo pranzo con il thè perfetti anche dopo cena o a colazione, una merenda ricca grazie alla frutta secca.

La ricetta dei MOSTACCIOLI DI SAN FRANCESCO presa qui e modificata per avere una consistenza soda è molto semplice, si preparano in pochi minuti e vanno a ruba.

Profumati e ricchi di frutta secca piaceranno anche ai bambini.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i mostaccioli di San Francesco!

Mostaccioli di San Francesco biscotti veloci Mostaccioli di San Francesco biscotti veloci

Mostaccioli di San Francesco biscotti veloci

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 200 g di farina per dolci
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 20 g di burro
  • olio q.b.
  • 80 g di mandorle tritate
  • 30 g di noci
  • buccia di arancia
  • 1 pizzico di cannella e chiodo di garofano
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 70 g di sugo di uva, vino rosso, mosto (io un cucchiaino di sapa e premuta di arancia)

Procedimento:

  1. Tritate quindi le mandorle e le noci.
  2. Sistemate poi la farina con il lievito in un recipiente.
  3. Aggiungete quindi la frutta secca, lo zucchero, le spezie, l’uovo e il burro, amalgamate.
  4. Aggiungete poi la buccia di arancia o limone, il sugo d’uva, oppure mosto o sapa e una premuta di arancia e il miele.
  5. I mostaccioli che ho visto sono fatti con un impasto molto morbido da versare in una sacca da pasticcere.
  6. Sinceramente ho preferito la classica versione romboidale, per cui ho aggiunto farina e ridotto i liquidi, se volete il mostacciolo da versare nella sacca, mettete 70 ml di liquidi nell’impasto
  7. Prendete quindi l’impasto e stendetelo su una spianatoia infarinata, con la dose indicata risulta un po’ appiccicoso.
  8. Tagliate poi l’impasto a forma di rombo con una formina o a mano con un coltello e sistemate i mostaccioli man mano sulla leccarda rivestita da carta forno.
  9. Cuocete quindi nel forno caldo a 180° per 15 minuti.
  10. Sfornate e poi fate raffreddare.
  11. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.