Pizza in teglia con verdure grigliate

Pizza in teglia con verdure grigliate, ricetta facile e saporita perfetta per la cena, da asporto o per feste e buffet, pizza farcita mista con zucchine, peperoni e melanzane.

Pizza in teglia con verdure grigliate

Semplice e gustosa la pizza in teglia con verdure grigliate, perfetta se non avete idee e se avete verdure da consumare, il piatto ideale per la cena o per le feste da tagliare a tranci.

La ricetta della PIZZA IN TEGLIA con verdure grigliate è semplicissima, un impasto semplice e idratato che potete realizzare anche a mano senza robot, si solito accontenta tutti.

In effetti io per accontentare tutti l’ho divisa per sezioni, la classica pizza margherita per mia figlia che non mangia le verdure, il resto per gli altri, quindi cena pronta per tutti.

Seguitemi in cucina oggi c’è la pizza in teglia con verdure grigliate!

Pizza in teglia con verdure grigliate ricetta semplice sofficissima Pizza in teglia con verdure grigliate ricetta semplice sofficissima

Pizza in teglia con verdure grigliate

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 700 g di farina tipo 0 o quella che usate di solito
  • 350 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 8 g di lievito di birra (per una lievitazione più lenta anche 2 g)
  • melanzane
  • zucchine
  • peperoni
  • salsa di pomodoro
  • fiordilatte
  • olio

Procedimento:

  1. Prepariamo l’impasto base, anche a mano.
  2. Versate la farina con il sale in una ciotola, sciogliete il lievito nell’acqua e versatelo sulla farina un po’ alla volta mentre mescolate.
  3. L’impasto è abbastanza idratato potrebbe appiccicarsi alle mani, aggiungete un po’ di farina ma non esagerate.
  4. Prendete l’impasto e versatelo in una teglia oliata o sulla leccarda.
  5. Stendetela per bene con le mani e lasciatela riposare coperta da un cannovaccio pulito.
  6. Ovviamente se utilizzate una teglia la pizza sarà più alta, sulla leccarda si stende più facilmente restando bassa.
  7. Lasciate lievitare all’incirca 3 ore.
  8. Pulite e tagliate le verdure a fette e mettetele sulla leccarda, oliatele e cuocetele sotto il grill a 200° per 5 minuti, non esagerate perché si cuoceranno ancora sulla pizza.
  9. A lievitazione accendete il forno al massimo, farcite la pizza con le verdure, io l’ho divisa a sezioni, una parte con salsa e fiordilatte, una con zucchine e l’altra con melanzane e poi peperoni.
  10. fate come preferite.
  11. Oliate tutto, salate a piacere e infornate per circa 15 minuti o a seconda del vostro forno.
  12. Bon appètit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Pizza in padella con tonno e zucchine veloce Successivo Pizzette ai fichi freschi bianchi e neri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.