Insalata di sconcigli e patate ricetta facile

Insalata di sconcigli e patate ricetta facile di mare, piatto veloce della cucina napoletana, ricetta leggera e saporita ottima a pranzo o cena anche come antipasto.

Insalata di sconcigli e patate ricetta facile

Buonissima l‘insalata di sconcigli e patate, una ricetta facile di mare della cucina napoletana da leccarsi i baffi, se amate i frutti di mare dovete provarla è semplice e veloce.

Pare che siano anche afrodisiaci, così dicono.

La ricetta della insalata di sconcigli e patate si prepara in poco tempo, è ottima fredda, dovete lessare prima le lumache di mare e le patate poi condire tutto

ci vuole poco anche perché gli sconcigli non hanno sabbia.

Un piatto perfettamente estivo, adoro gli sconcigli hanno un sapore davvero delizioso e restano croccanti in bocca, piacciono anche alla piccola di casa.

Seguitemi in cucina oggi c’è l’insalata di sconcigli e patate!

Insalata di sconcigli e patate ricetta facile di mare cucina napoletana vickyart arte in cucina Insalata di sconcigli e patate ricetta facile di mare cucina napoletana vickyart arte in cucina

Insalata di sconcigli e patate ricetta facile

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 20-30 sconcigli (lumache di mare)
  • 2 patate grandi
  • olio
  • sale
  • prezzemolo
  • limone

Procedimento:

  1. Se non vi piacciono gli sconcigli o non li trovate vanno bene le lumachine di mare.
  2. Lessate le patate con la buccia fino a quando la forchetta non affonda nelle patate.
  3. All’incirca ci vogliono venti minuti dal bollore, poi prendetele e freddatele velocemente sotto il getto dell’acqua.
  4. Sbucciatele quindi e tagliatele a tocchetti.
  5. Sistemate poi le patate in una insalatiera, aggiungete, olio, sale a piacere, un trito di prezzemolo e lasciate raffreddare.
  6. Se preferite potete aggiungere un pizzico di pepe o del peperoncino.
  7. Lessate gli sconcigli così come li comprate, senza acqua, quando vedrete uscire un po’ il frutto dalla conchiglia sono pronti, ci vogliono pochi minuti.
  8. Con uno stecchino o uno spiedino estraete il frutto dalla conchiglia, eliminate la parte dura esterna, sembra un osso.
  9. Sistemate le conchiglie nella insalatiera, aggiungete il limone e condite tutto.
  10. Consiglio

  11. Se volete arricchire l’insalata potete aggiungere il polpo o la seppia, i gamberetti, insomma altri pesci e frutti di mare.
  12. Servitela tiepida o fredda, è ottima.
  13. Bon appètit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Torta fredda panna pesche e nocciole Successivo Peperoni ripieni di spaghetti capperi e olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.