Crea sito

Girelle con speck robiola e patate

Girelle con speck robiola e patate, ricetta facile, veloce e sfiziosa, ottime a cena come antipasto o per feste di compleanno.

Girelle con speck robiola e patate

Una delizia le girelle con speck robiola e patate, un’idea semplice e gustosa da realizzare con la pasta sfoglia in poco tempo, ottime sia a pranzo che cena come antipasto o piatto unico sfizioso.

La ricetta delle girelle con speck robiola e patate è semplicissima, perfetta se cercate idee per le feste di compleanno o magari per il prossimo Carnevale, si preparano in poco tempo e sono morbidissime!

Una tira l’altra, se adorate le ricette con la pasta sfoglia non perdetevi queste girelle, ovviamente potete cambiare la farcitura come preferite o con quello che avete in casa.

Tante altre idee le puoi trovare QUI

Si possono preparare in anticipo e congelare.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le girelle con speck robiola e patate!

Girelle con speck robiola e patate Girelle con speck robiola e patate

Girelle con speck robiola e patate

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di robiola
  • 150 g circa di speck a fettine
  • 200 g di patate

Procedimento:

  1. Lavate per bene e quindi lessate le patate.
  2. Scolatele e poi schiacciatele in una terrina con lo schiacciapatate, potete lasciarle con la buccia perché resteranno all’interno dell’attrezzo.
  3. Stendete quindi la pasta sfoglia e spalmatela con il formaggio, aggiungete poi le fettine di speck, la provola tagliata a pezzi e la purea di patate.
  4. Salate a piacere.
  5. Arrotolate quindi la sfoglia e tagliatela poi a girelle.
  6. Sistemate le girelle di pasta sfoglia sulla placca del forno rivestita dalla carta e poi infornate.
  7. Cuocete quindi per circa 20 minuti a 180°
  8. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.