Crostata alle pesche e amaretti veloce

Crostata alle pesche e amaretti veloce e facile, dolce di frolla farcita con marmellata e frutta, torta da colazione o merenda di grandi e bambini, ottima anche dopo cena.

Crostata alle pesche e amaretti veloce

Semplice e buona la crostata alle pesche e amaretti, un dolce perfetto sia a colazione che a merenda, un ripieno goloso alla frutta con biscotti e marmellata, un mix davvero delizioso.

La ricetta della CROSTATA ALLE PESCHE E AMARETTI prende spunto dalla crostata amamela fatta tempo fa, avevo delle pesche da consumare e ho pensato di realizzare una crostata un po’ diversa dal solito.

Se cercate il dolce per domani mattina potete realizzare questa deliziosa crostata, ci vuole poco ed è molto buona, un ottimo risultato di sicuro apprezzato, ovviamente devono piacervi gli amaretti.

Adoro l’abbinamento delle pesche con gli amaretti, il sapore amarognolo dei biscotti lega benissimo con la frutta e la marmellata.

Seguitemi in cucina oggi c’è la crostata alle pesche e amaretti!

Crostata alle pesche e amaretti veloce Crostata alle pesche e amaretti veloce

Crostata alle pesche e amaretti veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 100 g di burro
  • 110 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • marmellata
  • 2 pesche
  • amaretti secchi

Procedimento:

  1. Preparate l’impasto base.
  2. Versate quindi la farina nel robot, aggiungete il lievito,. lo zucchero e lavorate, unite il burro a pezzetti e l’uovo.
  3. Lavorate poi il composto e se serve aggiungete un po’ di latte o acqua.
  4. Dividete quindi l’impasto di due parti, stendete una parte e sistematela in una tortiera da 22 cm foderata da carta forno.
  5. Fate poi un bordo di un paio di centimetri.
  6. Farcite quindi con uno strato di marmellata.
  7. Tagliate poi le pesche a pezzetti e sistematele sulla marmellata, aggiungete gli amaretti interi a ricoprite tutta la base.
  8. Stendete quindi l’altra sfoglia e chiudete la crostata.
  9. Infornate poi nel forno caldo a 180° per 30 minuti circa, a doratura della frolla.
  10. Bon appétit

TI POSSONO INTERESSARE:

Precedente Patate gratinate con zucchine e speck Successivo Biscotti morbidi marmellata e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.