Cavalli dolci dei morti trentini

CAVALLI DOLCI DEI MORTI TRENTINI con uvetta, ricetta facile, dolci tipici del 2 novembre, dolci lievitati sfiziosi e golosi, ottimi per colazione o merenda.

Buonissimi i cavalli dolci dei morti, sono una sorta di biscotti lievitati con l’uvetta che si preparano per la festa di ognissanti, sono semplicissimi e davvero deliziosi e solitamente a forma di cavallo o ferro di cavallo.

La ricetta dei cavalli dolci presa qui è perfetta se cercate dei biscotti molto buoni che si preparano in poco tempo con il lievito di birra con un impasto fatto a mano o con un robot.

Altri dolci tipici dei morti li trovi QUI

Seguitemi in cucina oggi ci sono i cavalli dolci dei morti trentini con uvetta!

Cavalli dolci dei morti triestini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni7
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina 00
  • Mezzo cucchiainolievito di birra secco
  • 50 mllatte
  • 1uovo
  • 20 gzucchero
  • 25 gburro
  • 1/2 cucchiainorum
  • 1 cucchiaiouvetta

Preparazione

  1. Metti un po’ di latte in una ciotola con un po’ della farina e il lievito e mescola per bene, chiudi e fai riposare mezz’ora.

  2. Versa il resto della farina in una ciotola, aggiungi il burro a pezzetti, l’uovo, lo zucchero, il lievito, l’uvetta, il rum e il resto del latte.

  3. Impasta per bene, se serve aggiungi altra farina, l’impasto deve essere morbido ma non appiccicoso.

  4. Mettilo in una ciotola coperta da pellicola a riposare 30 minuti

  5. Trascorso il tempo prendi l’impasto e stendilo sul piano di lavoro poi ritaglialo con gli stampini appositi a forma di cavallo o ferro di cavallo.

  6. Oppure puoi procedere come ho fatto io, dividilo in 7 pezzi, realizza dei cordoncini larghi quanto un dito e forma delle U.

  7. Lasciali riposare sulla placca rivestita dalla carta a riposare 20 minuti poi riscalda il forno a 180°

  8. Portalo a temperatura, inforna e cuoci per 15 minuti.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Cavalli dolci dei morti trentini”

  1. Perche’ triestini? Il link porta a una ricetta dell’Alto Adige…io a Trieste non li ho mai sentiti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.