Crea sito

SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI

SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI secondo di pesce al forno leggero, continua il nostro consueto appuntamento del mercoledì con le ricette sane, leggere ma allo stesso tempo gustose, io e la Dottoressa Cristina Venturini ne abbiamo pensate davvero tante! Infatti abbiamo già stabilito le prossime e posso dirvi fin da ora che sono light ma credetemi vi verrà l’acquolina in bocca, perché sono molto gustose! Come questo salmone! Il salmone è uno dei pesci che amo di più, anzi credo che sia proprio il mio preferito, ricco di grassi buoni ed omega 3, e quando la Dottoressa mi ha proposto questa ricetta non ho avuto dubbi, io lo consumo almeno una volta a settimana ( fosse per me tutti i giorni) e cucinato in questo modo è di una bontà infinita, il trancio o filetto di salmone ( vi consiglio il filetto perché contiene meno spine) viene impanato nei fiocchi d’avena e frutta a guscio, potete scegliere mandorle, pistacchi, anacardi, io ho una marito pistacchio dipendente e non ho avuto dubbi in merito, poi viene cotto al forno ed in questo modo vi gusterete un secondo piatto di pesce sano, equilibrato e buonissimo, perché va benissimo mangiare sano, ma mai rinunciare al gusto! Vediamo insieme gli ingredienti e la ricetta per realizzare il SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI!

A persona:
390 calorie, 41,5 proteine, 18 g di grassi, 11,5 di carboidrati

SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI secondo di pesce veloce e leggero,
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 400 gFiletto di salmone
  • q.b.Vino bianco
  • 35 gGranella di pistacchi
  • 30 gFiocchi di avena (o pangrattato)
  • q.b.Scorza di limone
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe (facoltativo)

Strumenti

  • teglia da forno

Preparazione del SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI

  1. Se prendete i tranci con una pinza da cucina assicuratevi di togliere le spine dal salmone, se prendete i filetti che vivamente vi consiglio perché non solo non hanno le spine ma sono anche più teneri, potete passare direttamente alla preparazione della ricetta.

  2. Fate macerare per 15/20 minuti i filetti di salmone nel vino bianco. Nel frattempo preparate l’impanatura per il pesce.

SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI: preparate l’impanatura

  1. Nel mixer mettete i fiocchi di avena, i pistacchi, la scorza del limone, il prezzemolo, un pizzico di sale e se volete il pepe.

  2. Frullate il tutto e versare il mix in un piatto, togliete il salmone dal vino e passatello nell’impanatura avendo cura di ricoprire ogni parte del pesce.

SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI: La cottura,

  1. mettete il salmone su una teglia foderata con della carta forno, e lasciate cuocere il pesce in forno statico a 190° per circa 20 minuti, o comunque fino a doratura, per tempi e temperature regolatevi con i vostri forni. Non girate mai i filetti! Rischiereste di romperli.

SALMONE IMPANATO AI PISTACCHI secondo di pesce al forno leggero,

  1. Finalmente è pronto da gustare! Tenerissimo, gustoso e veloce da preparare, ideale con un contorno di patate al forno o una bella insalata, parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA

  1. Per rendere ancora più gusto il salmone impanato ai pistacchi, potete servirlo con una salsa di accompagnamento preparata con lo yogurt magro, limone e spezie.

NON PERDETE LE ALTRE RICETTE LIGH!

  1. RICETTE LIGHT —->QUI

SEGUITEMI SUI SOCIAL!

  1. METTETE LIKE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK—> QUI
    SEGUITEMI SU INSTAGRAM—-> QUI

CONSERVAZIONE

Il salmone impanato ai pistacchi, una volta cotto si conserva fino al giorno dopo, se avete usato tutti ingredienti freschi, potete anche surgelarlo e metterlo direttamente in forno!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *