Pasta con melanzane e pesto ricetta primo piatto facile

Pasta con melanzane e pesto ricetta primo piatto facile  e veloce , buonissima e saporita , un primo facilissimo, si prepara il condimento mentre bolle l’acqua, insaporita dalle melanzane e pinoli leggermente tostati che danno gusto e croccantezza, ingredienti pochi e tutti semplici e genuini, dai venite un cucina con me a gustare questa Pasta con melanzane e pesto ricetta primo piatto facile.

seguimi anche su FACEBOOK

Pasta con melanzane e pesto ricetta primo piatto facile

Ingredienti

300 grammi di pasta (potete aumentare o diminuire a seconda delle vostre esigenze)

120 grammi di pesto alla genovese

1 melanzana

20 grammi di pinoli

olio extravergine di oliva

sale

grana

Pasta con melanzane e pesto ricetta primo piatto facile

Pasta con melanzane e pesto ricetta primo piatto facile

Procedimento

Mettere a bollire l’acqua con il sale per la pasta, lavare e tagliare la melanzana e metterla in una padella antiaderente con un filo d’olio ed un pizzico di sale, mescolare ed unire poca acqua, coprirle con un coperchio e lasciarle cuocere per qualche minuto a fiamma vivace mescolando spesso, quando saranno quasi cotte togliere il coperchio e farle asciugare bene a questo punto unire i pinoli, mescolare e spegnere il gas.

Cuocere il formato di pasta che più si preferisce, scolarla al dente, lasciando da parte poca acqua di cottura, versarla nella padella dove ci sono le melanzane, unire il pesto e mescolare, aggiungere poca acqua di cottura, mantecare la pasta per qualche minuto , toglierla dal fuoco e servire la Pasta con melanzane e pesto con una spolverata di grana.

PS  omettendo il grana alla fine, può diventare una freschissima pasta fredda!

Precedente SPUMONE AL CAPPUCCINO Successivo Focaccia con ricotta e zucchine ricetta veloce senza lievitazione

3 commenti su “Pasta con melanzane e pesto ricetta primo piatto facile

  1. Annalisa il said:

    Mmmmhhhhhhhhh una pasta molto invitante e gustosa, grazieeeeeee…………

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.