Crea sito

Salsiccia e fagioli

Salsiccia e fagioli è da sempre un’accoppiata vincente che rimanda a sapori genuini e antichi di una volta. Un piatto saporito, robusto e ideale da preparare nelle serata invernali particolarmente fredde. Si tratta di un piatto che spesso rimanda alla cinematografia western, come non ricordare Terence Hill intento a divorarsi una intera pentola di fagioli al sugo?
Insomma, sfido chiunque a trovare una persona a cui non piacciano salsiccia e fagioli!
Per altre idee di secondi piatti golosi vi invito a visitare la relativa pagina a questo link!

salsiccia e fagioli
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gsalsiccia
  • 150 gfagioli borlotti
  • 150 gpassata di pomodoro
  • sale
  • peperoncino
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. rosolatura salsiccia

    Trattandosi di una ricetta già “corposa” di suo, io personalmente preferisco non appesantirla ulteriormente con un soffritto. Ma ovviamente si tratta di scelte private, e nessuno vi vieta nulla.

    Prendiamo un tegame antiaderente e facciamo scaldare un filo di olio extravergine di oliva. Non esageriamo con l’olio, ne basterà giusto un filo, non dimentichiamoci che la salsiccia rilascerà una discreta quantità di grassi in fase di rosolatura. Inseriamo quindi la nostra salsiccia nel tegame e facciamo “sbruciacchiare” uniformemente sui lati, girando frequentemente.

  2. aggiunta salsa di pomodoro

    Quando la salsiccia sarà ben dorata, aggiungiamo la passata di pomodoro e giriamo il tutto. Regoliamo di sale e aggiungiamo del peperoncino nella quantità che più gradiamo (se non amate il peperoncino potete sostituirlo con la paprika dolce o quella affumicata).

    Facciamo cuocere a fuoco medio per circa 5/6 minuti, quando la nostra salsina inizierà ad addensarsi aggiungiamo un mestolo di brodo vegetale o acqua bollente, abbassiamo la fiamma al minimo e copriamo col coperchio.

  3. aggiunta fagioli

    Facciamo cuocere per circa 20 minuti, in modo da far asciugare il liquido di cottura e insaporire per bene la salsiccia. In caso di necessità, allunghiamo ulteriormente con brodo o acqua.

    Trascorsi circa 20 minuti, aggiungiamo i fagioli borlotti direttamente nel tegame con il sugo e la salsiccia e diamo una bella girata. Copriamo col coperchio e facciamo cuocere altri 7/8 minuti a fiamma minima.

  4. salsiccia e fagioli

    La nostra salsiccia e fagioli è pronta per essere gustata! Non ci resta che servirla ancora fumante, e magari con un’aggiunta di prezzemolo tritato per chi lo gradisce.

    Buon appetito!

Per questa ricetta potete sostituire la salsiccia di suino con quella di pollo o di tacchino. Otterrete un risultato altrettato gustoso!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!