Spaghetti con il tonno

Cosa mangiamo oggi?

La classica domanda che mio marito pone quando si avvicina l’ora di pranzo: “Oggi facciamo finta che sia già estate” rispondo io ” e facciamo gli spaghetti con il tonno”.

Gli spaghetti con il tonno, nella nostra famiglia, sono senza pomodoro e con il profumo inconfondibile del limone e del prezzemolo!

Sono veloci da fare e con ingredienti sempre disponibili in casa.

Me li suggerì, molti anni fa, una mia ex-collega di Napoli e da allora sono diventati uno dei piatti che facciamo spesso quando arriva la stagione calda.

spaghetti tonno aglio prezzemolo
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g Spaghetti
  • 160 g Tonno sott'olio
  • 2 Limoni
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente e salata.

    Nel frattempo riunite in una ciotola l’olio, il succo dei limoni, metà del prezzemolo tritato e l’aglio tritato molto fine e sbattete leggermente con una forchetta in modo da emulsionarla un po’.

    Quando gli spaghetti sono cotti metteteli bel caldi nella ciotola e rimescolateli bene in modo che assorbano l’emulsione; aggiungete un po’ di acqua di cottura se necessario.

    Distribuite gli spaghetti nei piatti, aggiungete il tonno spezzettato e una spolverata con il prezzemolo rimasto.

    E buon appetito!!!

Note

Potete fare questo piatto anche con gli spaghetti integrali il cui gusto si sposa bene con l’aroma del limone.

Se non potete (o non volete) mangiare l’aglio, non lo tritate, ma mettetelo tagliato a fettine nell’emulsione e toglietelo prima di mettere gli spaghetti: darà comunque aroma al piatto, senza essere troppo invasivo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.