Crea sito

Polenta di cicerchia con ragù di bulgur

Un modo alternativo per fare la polenta con il ragù senza la carne!
In questo piatto viene valorizzato il delicato sapore della cicerchia, arricchito dal bulgur cotto come un ragù.

La cicerchia è uno dei legumi più antichi, prima abbandonato e oggi ritornato sulle nostre tavole.  E’ un legume particolarmente ricco di proteine e come gli altri legumi contiene vitamine del gruppo B, sali minerali, fibre e polifenoli. E’ anche una fonte di calcio e fosforo.

Il bulgur è un cereale ricco di fibre e fonte di vitamina A e molti sali minerali; è un vegetale e quindi non ha colesterolo.

Abbinare un cereale integrale a legumi è un ottimo modo per aiutare il nostro organismo a ricavare dal cibo gli amminoacidi necessari a formare proteine complete

polenta di cicerchia con ragù di bulgur
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la polenta di cicerchia

  • 500 gCicerchie secche (decorticate)
  • 1Carote
  • 1 costaSedano
  • 1 fogliaAlloro
  • Olio extravergine d’oliva (q.b.)
  • Sale fino (q.b.)

Per il ragù di bulgur

  • 250 gBulgur
  • 2 costeSedano
  • 2Carote
  • 1Cipolle
  • Passata di pomodoro (p.b.)
  • brodo vegetale (q.b.)

Preparazione

Per la polenta di cicerchia

  1. Lasciate in ammollo le cicerchie in acqua fredda per 8 ore. Scolatele e lavatele accuratamente sotto all’acqua corrente, e mettetele in una pentola con 2 l di acqua fredda, la carota, il sedano e l’alloro; fate cuocere il tutto per 2 ore a fuoco basso, con il coperchio.

    A cottura ultimata togliere sedano, carota e alloro e frullate con il frullatore, regolando la densità con l’acqua di cottura.

    Aggiungere olio e sale e frullate ancora un poco.

Per il ragù di bulgur

  1. Intanto che la cicerchia cuoce preparate il ragù di bulgur.

    Tritate non troppo finemente la cipolla, il sedano e le carote e fateli rosolare in una padella con un po’ di olio.

    Aggiungete il bulgur e portate a cottura con il brodo vegetale.

    Quasi a fine cottura aggiungete la passata di pomodoro e fate restringere a piacimento.

Composizione del piatto

  1. Versate in ogni piatto la polenta di cicerchia e sistemate su ognuno di essi il ragù di bulgur .

Varianti

Potete aggiungere una spolverata di parmigiano, ma nel caso di alimentazione vegana è molto gustoso anche così.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *