Maccheroni con il pesto di rucola, timo al limone e basilico fritto

Ho frequentato di recente la cooking class dello chef Paolo Teverini di Bagno di Romagna; sono state serate molto interessanti e ho imparato tante cose.

Questa ricetta, Maccheroni con il pesto di rucola, timo al limone e basilico fritto, è molto semplice, ma il timo al limone aggiunge una nota di freschezza significativa e il basilico fritto dà la parte di croccante che rende questo piatto davvero completo.

maccheroni rucola basilico timo-al-limone
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g maccheroni (mezzemaniche)
  • 150 g Olio extravergine d'oliva
  • 100 g Rucola
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Pecorino
  • 50 g Pinoli
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Mettete nel frullatore tutti gli ingredienti, tranne l’olio che va aggiunto a filo mentre si frulla.

    Cominciate a frullare a bassa velocità per poi aumentarla fino ad ottenere una salsa piuttosto fine.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con il pesto; se fosse troppo asciutta aggiungete un po’ di acqua di cottura.

    Per il basilico fritto: raccogliete il basilico a mazzetti (le cime), lavatele e asciugatele bene; immergetele in olio bollente (attenzione che schizzano tanto) per pochi secondi. Toglietele e fatele asciugare un po’ sulla carta assorbente.

    Per il timo al limone: prendete alcuni rametti, lavateli, asciugateli e togliete le foglioline.

    Mettete i maccheroni nel piatto, aggiungete le foglioline di timo al limone e le foglie di basilico fritte.

    Semplici, veloci e pronti da mangiare.

Note

Per valorizzare al meglio questo condimento serve una pasta grande, quindi vanno bene i maccheroni, ma anche le mezzemaniche.

Se non trovate il timo al limone potete aggiungere una grattatina di buccia di limone o di lime; ne basta poca perché limone e lime hanno un sapore più forte rispetto al timo al limone.

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Maccheroni con il pesto di rucola, timo al limone e basilico fritto”

  1. È veramente semplice, ma con un gusto davvero speciale!
    Conoscevo il pesto di rucola, ma l’aggiunta del timo al limone e del basilico fritto danno decisamente un tocco in più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.