Crea sito

Torta pesche e mascarpone

Torta pesche e mascarpone
Una torta veramente soffice e gustosa? Eccola qui! Da molto di estate! Io come sempre ho abbondato con le pesche… A noi piace averne molte nell’impasto. Facile e veloce si potrà preparare anche all’ ultimo momento. Ottima per la prima colazione o per una merenda sana e golosa!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti Per torta pesche e mascarpone

  • 3uova
  • 120 gzucchero semolato
  • 300 gfarina di riso
  • 500 gmascarpone senza lattosio
  • 500 gpesche gialle
  • 1 bustinaLievito per dolci

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Ciotola
  • Mestolo
  • Tortiera
  • Frusta elettrica

Preparazione per torta pesche e mascarpone

Per preparare questa torta pesche e mascarpone occorre come prima cosa preparare tutti gli ingredienti, pesarli con l’aiuto di una bilancia pesa alimenti e metterli da parte fino al momento dell’utilizzo.
In una ciotola capiente rompere le uova e montarle insieme allo zucchero con le fruste elettriche o nella planetaria per almeno 10 minuti. Devono essere molto spumose. Successivamente aggiungere poco alla volta la farina precedentemente setacciata e il lievito per dolci. Mescolare sempre con le fruste per un minuto. Adesso incorporare a cucchiaiate il mascarpone al resto degli ingredienti. Infine aggiungere la metà delle pesche precedentemente tagliate a pezzetti. Mescolare con un mestolo in silicone delicatamente per fare integrare bene tutti gli ingredienti tra loro. Preriscaldare il forno modalità ventilato a 170 gradi. Imburrate ed infarinare una teglia dal diametro di 26 cm. Rovesciare l’impasto appena preparato e decorare con le pesche rimanenti. Infornare per 35 minuti. Prima di sfornare verificare sempre la cottura effettuando la prova con uno stuzzicadenti. Una volta pronta estrarre dal forno, fare intiepidire e servire. Ecco pronta la torta pesche e mascarpone. Volendo si può ricoprire con dello zucchero a velo.
  1. In preparazione

  2. Pronta

Utilizzare tutti prodotti certificati senza glutine e lattosio

Provate anche questa ricettahttps://blog.giallozafferano.it/totasenzaglutinelattosio/mini-tortine-al-cucchiaio/

Seguitemi anche su Instagramhttps://instagram.com/totasenzaglutinelattosio?igshid=1qu22ncjf934d

/ 5
Grazie per aver votato!