Torta salata speck e patate

La torta salata speck e patate è un gustoso piatto unico, una crostata prparata con pasta sfoglia e ripiena di speck, patate e scamorza affumicata, 3 ingredienti che insieme sono assolutamente perfetti. Facile e veloce, una ricetta perfetta da consumare sia calda che fredda quindi ideale anche da portare in spiaggia. Se volete prepararla la sera (con il fresco, e in estate con il caldo è meglio) potete consumarla anche il giorno dopo. 

torta salata speck e patate ricetta torta rustica con speck

Torta salata speck e patate

Ingredienti 

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 4 patate grandi
  • 150 g di speck a fettine
  • 150 g di scamorza affumicata
  • rosmarino
  • olio evo
  • sale

Preparazione

Per preparare la torta salata speck e patate, pelate le patate e dopo averle lavate bene tagliatele a rondelle sottili dello spessore di circa mezzo centimetro. Mettetele a cuocere in padella con un filo di olio di oliva e il rosmarino (se volete potete aggiungere le spezie che più preferite) e salatele. Per renderle più morbide aggiungete poco alla volta un po’ di acqua, in questo modo la cottura sarà più breve. Quando sono cotte lasciatele raffreddare e nel frattempo affettate la scamorza affumicata. Volendo potete sostituirla con della mozzarella o della provola. Stendete la pasta sfoglia su una teglia da forno rotonda, fate degli strati con le patate, lo speck a fette e la scamorza fino ad ultimare tutti gli ingredienti. Tagliate dal bordo della pasta sfoglia un cerchio di circa 1-2 centimetri in modo da fare delle striscioline tipo crostata. Infornate a 200° per circa 20 minuti fino a che la torta salata speck e patate non risulta ben cotta.

Lasciate intiepidire e servite.
In alternativa potete chiuderla con un altro rotolo di pasta sfoglia in modo da avere una torta salata più sostanziosa. Se la tagliate a quadrotti potete anche servirla come aperitivo o in un buffet.

torta salata speck e patate ricetta gustosa

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla miafan page di Facebook! 🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già i miei account GooglePlus e Twitter? Un modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Precedente Insalatona con tonno e mais al limone Successivo Impasto focaccia allo yogurt ed erbe aromatiche

12 commenti su “Torta salata speck e patate

  1. STEFANO il said:

    CIAO, DALLA FETTA TAGLIATA SEMBRA CHE NEL CENTRO DELLA FETTA LA PASTA SFOGLIA NON SIA BEN COTTA. MAGARI DATELE QUALCHE MINUTO DI COTTURA SENZA RIPIENO, PERCHE’ L’ACQUA DELLA PATATE COSI’ NON BAGNA LA PASTA.
    STEFANO.

    • Ciao Stefano, ti assicuro che la sfoglia non rimane cruda..le patate le ho fatte cuocere in padella ma in alternativa si possono anche lessare e lasciarle raffreddare così si asciugano bene. Temo che facendo come dici tu la sfoglia tenda a gonfiarsi molto..ma puoi provare, nel caso fammi sapere 😉
      Buona giornata!

    • Si preriscaldalo sempre per le torte salate! Senza patate puoi provare, magari fai più strati di speck e di mozzarella e mi raccomando falla sgocciolare bene così non perde acqua 🙂 fammi sapere se ti è piaciuta 🙂

  2. Marta il said:

    Fatta con sostituzione di bacon a fette sottili e scamorza.. super buona lo stesso, è stata un successo! Grazie per mille per l’idea, a volte basta la giusta ispirazione per cucinare qualcosa di nuovo e soprattutto buono!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.