TORTA DI PANE al FORNO SPECK E PROVOLA

RIPIENO FILANTE, velocissima, perfetta per consumare il pane raffermo! La torta di pane al forno è un secondo piatto gustoso e dal ripieno irresistibile di speck e provola. Un vero e proprio piatto del “riciclo” ideale quando avete molto pane secco in dispensa e non volete preparare le solite polpette di carne o di pane o le classiche bruschette.

In genere per le polpette di carne si usa soltanto la mollica del pane raffermo, per le polpette di pane, invece, potreste usare anche la scorza, così come nella torta di pane: in entrambe le ricette si fa ammorbidire il pane mettendolo in ammollo in acqua o latte, a seconda delle preferenze. Si aggiungono pochissimi ingredienti come uova (o solo tuorlo, se l’impasto è della giusta consistenza) parmigiano, prezzemolo e sale. Le varianti, poi, sono molteplici: alla ricotta, al prosciutto, ai formaggi, con tonno, salmone.. potete davvero sbizzarrirvi usando quello che avete in frigorifero, magari pezzetti di vari formaggi o salumi, essendo una ricetta svuotafrigo.

Per il ripieno potete usare quello che più preferite: in questa ricetta ho usato fette di speck e provola ma potete variarli usando prosciutto cotto, salame, prosciutto crudo, mozzarella, scamorza. In alternativa, potete anche mescolare dadini di salumi e formaggi all’impasto, senza farcirla tra due strati di pane, come in questa ricetta.

Cuoce in forno formando una crosticina croccante in superficie. È deliziosa e potete prepararla anche con largo in anticipo, riscaldandola al momento o, perché no, consumandola a temperatura ambiente.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600 g pane raffermo
  • 1 uovo piccolo*
  • 150 g Ricotta
  • 30 g parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo prezzemolo fresco
  • 50 g speck
  • 120 g provola
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. PREPARAZIONE TORTA DI PANE AL FORNO

    Mettete il pane in ammollo: potete usare soltanto la mollica oppure anche la crosta, come ho fatto io.

  2. Quando il pane si sarà ammorbidito strizzatelo bene e sbriciolatelo in una ciotola capiente.

    Unite l’uovo intero (*se l’uovo è grande aggiungete la ricotta poco alla volta), la ricotta, il parmigiano, il prezzemolo tritato e il sale. Mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

  3. L’impasto risulterà abbastanza morbido: non preoccupatevi, è così che deve essere. Se aveste dovuto fare delle polpette sicuramente avrete dovuto fare un impasto più denso e compatto.

    Rivestite di carta forno una teglia di 22 cm di diametro e fate uno strato di impasto di pane, usandone circa metà.

  4. Aggiungete speck e provola a fette e ricoprite con l’altra parte di impasto di pane. Livellate bene l’impasto chiudendo i bordi in modo che non fuoriesca il ripieno in cottura.

  5. COTTURA TORTA DI PANE AL FORNO

    Preriscaldate il forno a 200° in modalità statica ed infornate la torta di pane per circa 30 minuti, gli ultimi minuti usando la funzione grill in modo che in superficie si formi la crosticina.

  6. Per una cottura uniforme consiglio di cuocerla per la metà del tempo nel ripiano in basso e poi nel ripiano in alto.

    COTTURA in FRIGGITRICE ad ARIA

    Sistemate lo stampo nel cestello della friggitrice ad aria e cuocete a 200° per 15-18 minuti fino a doratura.

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

La torta di pane al forno può essere preparata in anticipo e riscaldata prima di servirla.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 CLICCA MI PIACE

Precedente TORTA COCCO E CIOCCOLATO allo YOGURT Successivo ORECCHIETTE CREMOSE con i BROCCOLI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.