Crea sito

TORTA DI MELE E MASCARPONE sofficissima

La TORTA DI MELE E MASCARPONE alla “nordica” è un dolce godurioso, una ricetta UNICA che ho realizzato anni fa e che ha sempre stupito chiunque la provasse. Un dolce semplice, una torta perfetta per la colazione e la merenda, una variante ancora più golosa della classica torta di mele grazie all’aggiunta di un ingrediente nell’impasto, il mascarpone, che la rende anche sofficissima. Inoltre, è così morbida, umida al punto giusto e non asciutta, che la torta di mele e mascarpone è diventato uno dei miei dolci preferiti e vi assicuro che sparisce in pochissimo tempo.

Ho trovato la ricetta anni fa a su di una vecchia enciclopedia di mia madre “Grande enciclopedia della cucina, Curcio” ed era chiamata “alla nordica” anche se io l’ho leggermente modificata in alcuni ingredienti con l’aggiunta del mascarpone che le dona un sapore ancora più vellutato, grazie anche al doppio strato di mele nell’impasto. Volendo potete dimezzare tutte le dosi, leggete in fondo alla ricetta le note. Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ricetta torta di mele e mascarpone soffice e golosa
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Stampo da 28 cm
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 5 Uova
  • 100 g burro
  • 500 g farina
  • 250 g mascarpone
  • 150 g zucchero (+ 2 cucchiai)
  • 100 ml Latte
  • 2 cucchiai miele
  • 1 bustina lievito in polvere
  • 1 kg mele

Preparazione

  1. Per preparare la TORTA DI MELE E MASCARPONE potete dimezzare le dosi indicate sopra usando, però, 3 uova.

  2. Sbucciate le mele ed eliminate il torsolo con un levatorsoli.

  3. Tagliatele a fettine.

  4. Disponetele in una terrina coprendole con un tovagliolo umido oppure irroratele con del succo di limone.

  5. Mettete in una ciotola in burro a dadini.

  6. Aggiungete lo zucchero.

  7. Lavorate burro e zucchero con una frusta (a mano o elettrica) fino ad ottenere una crema.

  8. Aggiungete il mascarpone e incorporatelo.

  9. Unite, ora, le uova una alla volta, aggiungendo il successivo solo quando il precedente si sarà amalgamato.

  10. A questo punto aggiungete la farina e il lievito setacciati.

  11. Infine, unite il latte.

  12. Montate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido e fluido.

  13. Imburrate ed infarinate uno stampo da 28 cm (se dimezzate tutte le dosi va bene anche uno stampo da 22-24cm).

  14. Versate metà dell’impasto nella tortiera e livellatelo con un cucchiaio.

  15. Distribuite a raggi metà delle mele a spicchi a spirale.

  16. Versate l’altra metà dell’impasto al mascarpone.

  17. ricetta torta di mele e mascarpone soffice e golosa

    Livellato e distribuite le altre mele a spicchi.

  18. Versate sulle mele lo zucchero semolato.

  19. Infornate a 180° per circa 50 minuti verificando la cottura con uno stecchino di legno.

  20. A cottura ultimata cospargete la superficie con il miele e rimettetela in forno spento così che si caramelli.

  21. Vi assicuro che la TORTA DI MELE E MASCARPONE sparisce in un attimo, troppo golosa.

Consigli

Potete DIMEZZARE TUTTE LE DOSI della TORTA DI MELE E MASCARPONE usando però 3 uova.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 CLICCA MI PIACE

73 Risposte a “TORTA DI MELE E MASCARPONE sofficissima”

  1. ciao, nell’interno la torta rimane umida, non vorrei che con tutte le mele l’impasto non cuoce bene, la prossima voltataglia una fetta così si vede l’interno, il diametro 26 o 28?all’inizio è scritto 26 e nella preparazione 28 . grazie Adriana

  2. salve!! ma la scorza di limone grattugg e vaniglia!!? si possono mettere?? e poi le mele una volta taglate in qst ricetta nn va bene tenerle nel succo dimlimone?? grazie

  3. Buongiorno!
    Ho capito di essere molto più “grande” di te in quanto anch’io ho la stessa Enciclopedia della Cucina Curti comperata a fascicoli quando avevo circa vent’anni. Mi ricordo la ricetta e come diceva mia cugina, ottima cuoca, le ricette di questa raccolta sono tutte azzeccate e precise. Apprezzo la tua variazione, tanto che stamattina la torta è già in forno per i miei famigliari. Grazie!

  4. scusate, ma nella lista degli ingredienti, c’è il latte… ma poi non lo menziona nella ricetta per estesa…. lo usa o non lo usa?

  5. io ho provato diverse ricette, soprattutto dolci, tutte ben riuscite, anche la torta di mele con la ricotta… ho solo un problema.. mi lievitano tanto al centro, il mio forno è nuovo, statico.. sai darmi una risposta a come rimediare?? Grazie!*-*

    1. Ciao, nel senso che ti fa la cupoletta? 🙂
      Beh non è tanto negativa come cosa.. l’importante è che non siano crude. Comunque devi livellare bene l’impasto, metterlo nel ripiano centrale o più in basso.. temperatura 170-180° massimo. 🙂

  6. Ciao a tutti!!! sfornata due ore fa!!! buonissima!!!
    ho aggiunto una nota di cannella dentro l’impasto, che gli da quel tocco in più! (ovviamente se piace).
    Inoltre l ho fatta quadrata :-))))
    Ancora più caratteristica!!!
    Davvero grazie per la ricetta!!!! Ottimaaaaaaa

  7. Ho appena sfornato il ciambellone con mandorle mele e yoghurt volevo mandarti la foto per avere il tuo parere…il profumo è molto invitante…

  8. Dopo un ora e mezzo in forno ero convinta fosse cotta. Il giorno dopo la taglio e…..crudissima. ho buttato via tutto. C è troppo impasto….non si cuoce.

  9. Ciao complimenti per il blog, ho provato questa deliziosa torta, in famiglia è piaciuta tantissimo, solo che durante la preparazione ho dovuto aggiungere molto latte ancora per avere l’impasto cremoso, a mio parere ci voleva ancora un pò di zucchero ma per il resto della famiglia era buona così. Quindi ottima ricetta. Spero non ti dispiace se la pubblico sul mio blog http://passioniandcuriosita.blogspot.it/ ovviamente mettendo il rimando col link alla tua ricetta. Saluti e buona settimana 🙂 Maddj

    1. Ciao Maddy, lo zucchero sulla ricetta originale era di 250g ma era eccessivo e aggiungendoci il mascarpone sarebbe risultata troppo pesante. Il latte non andava aggiunto in realtà perchè era giusto che l’impasto risultasse denso (come vedi anche in foto) e non molle, altrimenti le mele sarebbero affondate. E’ proprio la presenza del mascarpone che la rende così corposa.
      Certo, mi fa piacerissimo se la pubblichi nel tuo blog. Grazie per la citazione 🙂

  10. A mio modesto parere c’è qualcosa che non va con le dosi, anche a me l’impasto è venuto durissimo, impossibile da amalgamare con le mele se non aggiungendo altro latte! Il risultato finale è stato poco soddisfacente!

    1. Ciao Gloria, l’hanno provata in tanti ed è riuscita bene. Magari sono gusti. L’impasto non è fluido come si evince anche dalla foto passo-passo.
      Magari un minimo di assorbimento liquidi in più è causato dalla farina, non tutte sono uguali.
      Spero ci riproverai perchè è davvero buona 🙂

  11. Ciao ho provato a farla seguendo perfettamente dosi e ricetta. Purtroppo l’impasto è rimasto crudo e compatto pur anche dopo un’ora di cottura. Cosa potrei aver sbagliato? Consigli?Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.