Crea sito

Risotto agli spinaci e parmigiano

Il risotto agli spinaci e parmigiano è un primo piatto sano e genuino, cremoso, ricco di ferro grazie agli spinaci e insaporito da abbondante parmigiano. Un primo piatto sostanzioso ma non troppo calorico al tempo stesso e soprattuto delizioso, con il suo bel colore verde. 🙂 La ricetta è molto semplice, come per la preparazione di tutti i risotti, e anche veloce da realizzare. Approfittando delle ultime giornate ancora un po’ fredde, questo risotto agli spinaci e parmigiano è perfetto. Ricetta gustosa e vegetariana. [banner size=”468X60″ align=”aligncenter”]

ricetta risotto agli spinaci e parmigiano

Risotto agli spinaci e parmigiano

Ingredienti per 2 persone

  • 2 bicchieri di riso per risotti
  • 350 g di spinaci (pesati già lessati)
  • 60 g di parmigiano reggiano o grana
  • 2 sottilette
  • 30 g circa di burro 
  • sale

Preparazione

Per preparare il risotto agli spinaci, lessate innanzitutto gli spinaci. Se usate i cubetti di spinaci surgelati (e non li avete scongelati in anticipo) vi basta metterli in una padella con un po’ di acqua e a fiamma bassa farli scongelare. Salate gli spinaci e frullateli in modo da ottenere una crema. Nel frattempo fate sciogliere il burro in una casseruola, aggiungete il riso e fatelo tostare. Aggiungete poco alla volta dell’acqua calda in modo da cuocere il riso e dopo circa 5 minuti, quando il riso avrà iniziato ad assorbire l’acqua, aggiungete gli spinaci. Mescolate continuamente in modo da evitare che il riso si attacchi sul fondo della pentola, salate e aggiungete dell’acqua fino a che il riso non sarà ben cotto. A cottura quasi ultimata unite il parmigiano reggiano e infine mantecate il risotto agli spinaci con le sottilette che sciogliendosi lo renderanno ancora più cremoso.

Se avete delle scorzette di parmigiano potete aggiungerle al riso durante la cottura, dopo averle lavate bene, in questo modo avrete un risotto ancora più saporito.

risotto agli spinaci e parmigiano ricetta

Ti va di fare un salto sulla mia fanpage di Facebook?  🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento! Ti aspetto!

profilo-studenti-vintage ricetta risotto agli spinaci

[banner]

7 Risposte a “Risotto agli spinaci e parmigiano”

  1. Buonissimo grazie…peró le sottilette no ehhh, meglio usare un formaggio dolce che quella plastica. Da abolire assolutamente

  2. Piccola correzione: il Parmigiano non è vegetariano, dato che viene usato caglio d’origine animale. Quindi meglio utilizzare il Grana.

    1. Grazie dell’info.. ma a dire il vero anche il burro è di origine animale, le uova e tutti i loro derivati.
      Che io sappia ci sono diverse scuole di pensiero e che i vegetariani non mangiano carne e pesce e i loro derivati, ma tutto il resto (latte, uova, burro, formaggi) si 🙂
      Poi non so, io non sono vegetariana ma ho diversi amici che lo sono!

      1. Non intendevo in quel senso, nel Parmigiano il caglio è estratto dall’abomaso dei vitelli durante la macellazione, quindi non è adatto né ai vegani né ai vegetariani.

  3. Ciao, bella idea … un consiglio: invece di aggiungere semplicemente “acqua” fai un brodo vegetale. Se non hai tempo per farlo fresco usa i dadi. da molto più sapore! anche per me la sottiletta è out, non credo che questo piatto necessiti di ulteriore formaggio, inoltre la sottiletta va bene per un toast, non certo per cucinare … ! il parmiggiano non è vegetariano, ma il grana si, per cui questa ricetta è potenzialmente vegetariana se si elimina il parmigiano e ti dirò, potenzialmente vegana se sostituisci olio al burro e lievito alimentare in scaglie+mardorle tritate al parmiggiano o grana che sia. good luck!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.