RATATOUILLE DI VERDURE cotta in FRIGGITRICE AD ARIA

LEGGERA, saporite, COTTA in 15 minuti: ratatouille di verdure, un contorno a base di verdure pronto in pochi minuti. Perfetto per accompagnare secondi piatti di carne o pesce o da servire come antipasto, sia caldo che freddo. Si tratta di un contorno preparato con verdure fresche di stagione: peperoni, melanzane, zucchine, pomodori e patate. A scelta, l’aggiunta di cipolla rossa che conferisce alle verdure un profumo e un sapore ancora più delizioso.

La ratatouille è una ricetta di origine francese conosciuta un po’ ovunque nel mondo. La preparazione è molto semplice: si affettano tutte le verdure a rondelle e si dispongono in maniera circolare nel tegame per la cottura, seguendo la stessa sequenza in modo da avere un effetto visivo fantastico. Si insaporiscono con erbe aromatiche di ogni tipo: timo, basilico, prezzemolo, rosmarino, origano secco.

La cottura può avvenire in padella, con coperchio, oppure in forno usando una pirofila. Io ho provato entrambe le versioni ma stavolta ho provato la cottura della ratatouille in friggitrice ad aria: in 15 minuti un contorno di verdure saporite, cotte alla perfezione, con una leggera gratinatura che le rende croccanti fuori e morbide internamente, con l’utilizzo di pochissimo olio di oliva. Ovviamente esistono varianti della classica e tradizionale ratatouille: con l’aggiunta di formaggi grattugiati otterrete una deliziosa teglia di verdure al forno! Soltanto con olio e senza aromi, oppure tagliando le verdure a dadini piuttosto che a rondelle.

Perfetta per la dieta, una ratatouille di verdure saporite, sana e genuina.
Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ratatouille di verdure in friggitrice ad aria o al l forno ricetta contorno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro
  • 1 melanzana lunga
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo (o 1 rosso, giallo, verde)
  • 1 patata
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Erbe aromatiche

Preparazione

  1. ratatouille di verdure in friggitrice ad aria o al l forno ricetta contorno

    Note sugli Ingredienti

    E’ importante che almeno zucchina, melanzana e patata abbiano lo stesso diametro.
    Potete usare zucchina chiara o scura, melanzane viola oppure striata, peperone del colore che preferite.

  2. Come Fare la Ratatouille di Verdure

    Lavate tutte le verdure sotto acqua corrente. Quindi, spuntate le zucchine e le melanzane e tagliatele a rondelle di spessore circa mezzo centimetro.

  3. Eliminate il torsolo e i semi dai peperoni e affettateli nel senso della larghezza, in modo da avere fette pressocché semicircolari.

    Pelate la patata e tagliatela a fette di spessore inferiore al mezzo centimetro. Tagliate anche il pomodoro a fette.

  4. Ungete il fondo di una pirofila con pochissimo olio, spennellandolo con un pennello.

    Disponete le verdure in maniera circolare cercando di usare sempre la stessa sequenza. Spennellate la superficie con poco olio di oliva (in totale 2 cucchiaini di olio per questa ricetta).

  5. Insaporite con sale ed erbe aromatiche: timo, prezzemolo, basilico, origano. Sul fondo versate circa mezzo centimetro di acqua.

    Come Cuocere la Ratatouille di Verdure

  6. In friggitrice ad aria: disponete la pirofila sul cestello. Cuocete a 200° per 15 minuti verificando di tanto in tanto la cottura. La cottura della patata è quella che guida per cui appena cotta sarete certe che anche le altre verdure saranno cotte.

    In forno: procedete nel modo tradizionale. Cuocete a 200° in modalità statica per circa 30 minuti fino a cottura di tutte le verdure.

  7. Prova anche altre ricette:

    1. Pomodori Gratinati in Friggitrice ad Aria
    2. Fagottini di Zucchine alla Pizzaiola
    3. Ricette con Friggitrice ad Aria

Come Conservare la Ratatouille di Verdure

Si conserva per 5 giorni in frigorifero in contenitori per alimenti. Può essere preparata anche con anticipo e riscaldata al momento.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente New York CHEESECAKE AI FRUTTI DI BOSCO: La Versione Cotta in Forno Successivo INVOLTINI DI ASPARAGI in PASTA SFOGLIA con Prosciutto e Stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.