Crea sito

POLLO CON UVETTA E PINOLI

Facilissimo e Veloce: pollo con uvetta e pinoli, un secondo piatto gustoso e facile da preparare. Si tratta di coscette di pollo cotte in padella con uvetta, pinoli, mandorle in scaglie e irrorate con vino rosso che le rende saporite e gustose nonché tenerissime. Succulento, con cottura lenta che fa si che rosolino le cosce di pollo in padella e si insaporiscano con vino rosso che dona un sapore deciso, unito al gusto unico delle mandorle, dell’uva sultanina e dei pinoli! Perfetto a cena, a pranzo o se avete ospiti a cui vorrete servire un piatto eccezionale con pochi e semplici ingredienti.

La ricetta è semplicissima: un modo sfizioso di cucinare le cosce di pollo in padella! In questo modo il pollo risulta tenerissimo e saporito, con un gusto deciso! Se non si ama il vino rosso è possibile utilizzare anche vino bianco, così da rendere il sapore più delicato. L’aggiunta di mandorle è facoltativa, ma non possono mancare uvetta e pinoli: il pollo con uvetta e pinoli è favoloso! In alternativa alle coscette di pollo è possibile utilizzare anche delle sovracosce di pollo così come dei bocconcini di petto di pollo.

Il pollo con uvetta pinoli e mandorle è una ricetta senza glutine e senza lattosio, adatta a tutti gli intolleranti. Ecco tantissime altre ricette per cucinare il pollo!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.


Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

pollo con uvetta e mandorle ricetta secondo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate un pollo per 2 persone.

Pollo con Uvetta e Pinoli

  • 4cosce di pollo
  • 50 mlvino rosso
  • 1 spicchioaglio
  • 30 guvetta
  • 20 gpinoli
  • 20 gmandorle in scaglie
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 fogliaalloro
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale fino

Preparazione

Facilissimo e veloce da preparare, tutto in padella.

COME FARE IL POLLO CON UVETTA E PINOLI

  1. Pulite le coscette di pollo eliminando eventuale pelle esterna: in questo modo risulterà anche più leggero. Adagiatelo in padella con lo spicchio di aglio, olio di oliva e un pizzico di sale. Aggiungete l’alloro e il rosmarino e fate rosolare su tutti i lati fino a che non risulta dorato. Fiamma dolce e con coperchio, così da farlo cuocere anche internamente.

  2. Quando risulta rosolato, irrorate con vino rosso e aumentate la fiamma in modo tale che poi evapori. Proseguite la cottura per circa 20 minuti, a seconda della dimensione delle cosce di pollo. Mescolate di tanto in tanto così da farle insaporire bene.

  3. A cottura quasi ultimata potete aggiungere l’uva sultatina (senza necessità di ammollo) poi i pinoli e fate cuocere per qualche minuto. Solo a fine cottura aggiungete le mandorle in scaglie. Aggiustate di sale e servite il pollo con uvetta e pinoli, ben caldo.

CONSIGLI

Il pollo con uvetta e pinoli si può preparare in anticipo e riscaldare al momento di essere servito: in caso si rapprenda il sughetto, si può aggiungere un po’ di acqua e procedere a riscaldarlo.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti è piaciuto il pollo con uvetta e pinoli potrebbero piacerti anche il POLLO ROSOLATO in PADELLA con ZUCCHINE E PATATE oppure il POLLO in PADELLA TENERO E SUCCOSO con SCAMORZA FUNGHI E PANCETTA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.