Crea sito

PIZZA PARIGINA NAPOLETANA

Facilissima, Gustosa, Unica: pizza parigina napoletana, una pizza farcita davvero speciale, tipica della città partenopea. Si tratta di una base realizzata con il classico impasto per pizze e uno strato superficiale di pasta sfoglia: come ripieno passata di pomodoro, prosciutto cotto e provola. Si serve a fette perlopiù quadrate o rettangolari ed è di un buono incredibile. Una storia unica che ha origini a Napoli, anche se il nome potrebbe portarci in Francia, dove venne preparata per la prima volta in onore della Sovrana del Regno delle due Sicilie da cui appunto il nome “Pa-Rigina”

Per la base si prepara un impasto per pizza con farina, acqua, lievito di birra e sale fino. Il ripieno può anche essere variato usando altri ingredienti di vostro gradimento ma la pasta sfoglia non può mancare, mi raccomando. Sarà, infatti, proprio la sfoglia a rendere il ripieno morbido e filante ed è lo stesso ripieno che va ad ammorbidire la base di pizza. Si stende l’impasto in teglia e si farcisce, poi in ultimo si adagia la sfoglia che può essere anche spennellata con tuorlo d’uovo così da darle il tipico colore intenso.

La parigina si può preparare in anticipo e riscaldare al momento o anche congelare già a fette così da scongelarne la quantità giusta per la cena, il pranzo o un aperitivo se tagliate in quadrotti.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.
ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK di STUDENTI AI FORNELLI per TUTTE LE RICETTE, CONSIGLI o INFORMAZIONI.

pizza parigina napoletana con prosciutto e provola pasta sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’Impasto Pizza

  • 500 gfarina 0 ((Per Impasto Pizza))
  • 240 mlacqua
  • 8 glievito di birra fresco
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • q.b.sale fino

Per il Ripieno

  • 350 gpassata di pomodoro
  • 200 gprosciutto cotto
  • 250 gprovola
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale fino

Altri Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia rettangolare

Preparazione

  1. pizza parigina napoletana con prosciutto e provola pasta sfoglia ricetta

    COME FARE LA PIZZA PARIGINA

    Preparate l’impasto per pizza seguendo questa ricetta, ma con le dosi che vi ho indicato qui.

  2. Fate lievitare l’impasto per pizza in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria, fino al raddoppio, quando sarà gonfio e bolloso.

  3. Spennellate il fondo di una teglia rettangolare con dell’olio di oliva o, se preferite, ricopritela con carta forno appena spennellato con olio.

  4. Riprendete l’impasto lievitato e stendetelo con le mani nella teglia, l’olio sul fondo servirà proprio a stenderla meglio.

  5. Lasciate riposare l’impasto in teglia per una mezz’ora. Nel frattempo condite il pomodoro con sale e olio e tagliate la provola a fette non troppo sottili.

  6. Condite la pizza con pomodoro, prosciutto cotto e provola e spennellate ancora con un po’ di pomodoro. Ricoprite con la pasta sfoglia.

  7. COME CUOCERE LA PIZZA PARIGINA

    Preriscaldate il forno a 200° e cuocete nel ripiano in basso per circa 20 minuti poi nel ripiano medio/alto per altri 15 minuti.

  8. Prima di servirla lasciatela intiepidire 10 minuti così da fare assestare il ripieno.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.