PIZZA DI CARNE RIPIENA alla PIZZAIOLA (con prosciutto e provola) COTTA in Forno

RIPIENO super FILANTE, morbidissima, NON asciutta: pizza di carne ripiena di prosciutto e provola, alla pizzaiola. Un secondo piatto facilissimo, economico e di una bontà incredibile: si tratta di una pizza di carne macinata preparata con un impasto molto simile a quello del polpettone di carne e farcita con prosciutto cotto, provola, formaggio emmental a fette e poi condita alla pizzaiola in superficie con pomodoro e provola.

L’impasto è a base di carne macinata (manzo, suino o mista) uova, parmigiano, basilico, pangrattato e in aggiunta, se preferite, una patata grattugiata cruda proprio come per il polpettone morbidissimo. Si impasta formando un composto omogeneo e compatto, si farcisce con gli ingredienti che più gradite, variando dal prosciutto cotto allo speck, dalla provola alla mozzarella, si chiude a mo’ di focaccia ripiena e si inforna. Inoltre, per il ripieno, se avete qualche cucchiaio di besciamella vi consiglio di usarla: rende la pizza strepitosa e dal ripieno cremoso!

Il tempo di cottura in forno tradizionale è di circa 30 minuti, a seconda della dimensione e dello spessore che darete alla pizza di carne: cuocendola in friggitrice ad aria ridurrete notevolmente i tempi e avrete una pizza succosa dal ripieno filante. Potete cuocerla anche in padella, allo stesso modo. Una cena gradita ai più piccini e soprattutto ai grandi, da servire con una insalata o un contorno di patate al forno. Può essere preparata in anticipo e riscaldata al momento oppure potete conservarla cruda in frigorifero e poi infornarla.

In caso di intolleranze al glutine o celiachia basterà usare un pangrattato senza glutine e proseguire esattamente come da ricetta. Una pizza di carne ripiena fantastica, morbidissima, che si scioglie in bocca. Perfetta in alternativa al polpettone o alle polpette ma soprattutto per cucinare la carne in maniera sfiziosa che non sia la solita fettina ai ferri, non credete?

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

pizza di carne ripiena facile ricetta secondo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per l’Impasto

  • 500 g carne macinata (manzo, suino o mista)
  • 1 uovo
  • 100 g Pangrattato (circa)
  • 3-4 foglie basilico fresco
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • q.b. Sale fino
  • q.b. pepe nero

Per il Ripieno e Condimento

  • 100 g Prosciutto cotto
  • 3 fette formaggio emmental
  • 4 cucchiai Passata di pomodoro
  • 150 g provola

Preparazione

  1. pizza di carne ripiena facile ricetta secondo

    PREPARAZIONE PIZZA DI CARNE MACINATA

    Innanzitutto il consiglio è quello di lasciare la carne a temperatura ambiente per circa 15-20 minuti prima di utilizzarla. Il consiglio vale sempre quando dovete cucinare la carne.

  2. Unite, quindi, l’uovo, il pangrattato, il basilico tritato, il parmigiano, sale e pepe.

    Impastate con le mani in modo da amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti. Se preferite, al posto del pane grattugiato potete usare mollica di pane raffermo bagnata e strizzata.

  3. Dividete l’impasto in due parti uguali. Foderate uno stampo da 22 cm con carta forno e stendete la prima metà di impasto sul fondo.

    Farcite con prosciutto cotto a fette, emmental, provola a fette e, se ne avete, qualche cucchiaio di besciamella. Aggiungete foglioline di basilico.

  4. Coprite con l’altra metà di impasto aggiungendone poco alla volta fino a chiuderla completamente.

    In superficie aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro, basilico e cubetti di provola

  5. COTTURA in FORNO PIZZA DI CARNE

    Preriscaldate il forno a 180° modalità statica e infornate la pizza nel ripiano centrale per circa 30 minuti. Se preferite, gli ultimi minuti spostatela nel ripiano in alto con modalità grill.

  6. COTTURA in FRIGGITRICE ad ARIA 

    Usate uno stampo che vada perfettamente nel cestello: sistemate lo stampo e fate cuocere a 180° per circa 10 minuti e ulteriori 5 minuti a 200° fino a completa gratinatura.

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

Se volete preparare in anticipo la pizza di carne potete cuocerla e poi riscaldarla oppure conservarla in frigorifero coperta da carta alluminio per 1 giorno e poi cuocerla successivamente.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente SBRICIOLATA Velocissima SPECK E PATATE dal RIPIENO Filante Successivo ROSTI DI PATATE E PANCETTA in PADELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.