Crea sito

PATATE GRATINATE ALLA PAPRIKA

Saporite e Gustose: patate gratinate alla paprika, un contorno di patate sfizioso da preparare per portare in tavola patate gratinate diverse dal solito. Si tratta di patate con panatura sfiziosa di pangrattato, parmigiano, paprika e erbe aromatiche così da ottenere delle patate saporitissime: la scelta della paprika è quella che più preferite, ovvero paprika dolce o piccante. Gratinate in questo modo risultano perfettamente gustose da servire con salsine di ogni tipo: per un contorno o un aperitivo accompagnato da altri finger food! Gustose patate alla paprika saporite, ideali per secondi piatti di carne, di pesce o vegetariani.

In questa ricetta trovate tutti i consigli per ottenere delle patate gratinate alla paprika croccanti fuori e morbide dentro: mettere in ammollo le patate in acqua e bicarbonato fa si che perdano l’amido in eccesso e che in cottura acquisiscano croccantezza esternamente pur risultando morbide all’interno. La panatura delle patate alla paprika può essere personalizzata, aggiungendo o sostituendo le erbe aromatiche che più preferite: rosmarino, timo, maggiorana, origano. Allo stesso modo è possibile aggiungere pecorino grattugiato o altri tipi di formaggio.

In caso di intolleranze o celiachia si può usare pangrattato gluten free così da ottenere delle patate gratinate senza glutine perfette per tutti.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.


Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

ricetta patate gratinate alla paprika ricetta contorno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate un contorno per 4 persone.

Patate Gratinate alla Paprika

  • 500 gpatate
  • 100 gpangrattato (o pangrattato senza glutine)
  • 30 gparmigiano grattugiato (o grana, pecorino o mix)
  • 1 cucchiainopaprika (dolce o piccante)
  • 1 cucchiainoorigano
  • 1 cucchiainorosmarino
  • 1 cucchiaiosale
  • q.b.olio di oliva
  • 1 cucchiaiobicarbonato

Preparazione

Sono facilissime e veloci da preparare.

COME FARE LE PATATE GRATINATE ALLA PAPRIKA

  1. Lavate le patate sotto acqua corrente lasciando la buccia esterna: se non vi piace, potrete pelarle.

    Scegliete patate che abbiano tutte più o meno la stessa dimensione: in questo modo avranno tutte la stessa cottura.

  2. Tagliate le patate a spicchi nel senso della lunghezza: anche in questo caso, dovrete ottenere degli spicchi delle stesse dimensioni. Se preferite, potrete guardare il video per tagliare le patate in 5 modi differenti!

    Mettetele in ammollo in acqua in cui avrete fatto sciogliere un cucchiaio di bicarbonato.

    I tempi di ammollo sono di almeno 15 minuti: in realtà più terrete le patate in ammollo più risulteranno croccanti fuori e morbide dentro.

  3. Intanto, preparate la panatura mescolando in una ciotola capiente il pangrattato, il parmigiano, la paprika, il sale e le erbe aromatiche. Miscelate il mix e tenetelo da parte.

    Trascorso il tempo di ammollo, scolate le patate e asciugatele tamponandole con un canovaccio pulito.

  4. Aggiungete le patate nella ciotola della panatura e mescolate. Fate in modo che la panatura si attacchi su ogni patata. Adagiatele una accanto all’altra su una leccarda ricoperta di carta forno.

    Cospargete olio di oliva in superficie e procedete alla cottura delle patate alla paprika.

COME CUOCERE LE PATATE GRATINATE ALLA PAPRIKA

  1. Preriscaldate il forno in modalità statica a 200° e cuocetele nel ripiano in basso per 15 minuti, poi spostatele nel ripiano in alto per altri 10-15 minuti verificando che siano morbide internamente altrimenti proseguite per qualche altro minuto.

    In questa fase potrete usare anche la funzione grill per farle risultare ancora più dorate.

  2. Se volete cuocere le patate gratinate alla paprika in friggitrice ad aria seguite tutte le indicazioni sulla cottura riportate in questa ricetta.

CONSIGLI

Le patate gratinate alla paprika si possono preparare in anticipo allungando i tempi di ammollo in acqua. Si possono anche riscaldare dopo la cottura.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti sono piaciute le patate gratinate alla paprika potrebbero piacerti anche le PATATE GRATINATE CROCCANTI con Panatura Sfiziosa oppure le PATATE PICCANTI in FRIGGITRICE AD ARIA

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.