Crea sito

PATATE ALLA SAVOIARDA Cremose e Filanti

Facilissime, Cremose e Veloci: patate alla savoiarda al forno, una ricetta dalla semplicità unica che può essere servita come contorno di piatti leggeri e poco sostanziosi essendo di per sé molto ricco, oppure come secondo piatto avendo già una componente proteica, accompagnato da un’insalata di stagione. Le patate alla savoiarda sono un modo sfiziosissimo di cuocere le patate al forno: cremose, filanti, deliziose! Il nome è molto simpatico ed è un piatto che incontra le tradizioni piemontesi e francesi. Una sorta di parmigiana di patate in cui le patate vengono a strati alternate con parmigiano e formaggio a fette che garantisce l’effetto filante. I bambini ne andranno matti!

La ricetta di questo tortino di patate richiede pochi ingredienti, non è poco calorica ma merita di essere realizzata almeno una volta e sono certa non ne farete più a meno: patate, burro, parmigiano, edamer o altro formaggio simile, sale e pepe! Le patate vengono sbollentate così da dar loro già una prima cottura, e poi alternate a strati in pirofila dove vengono spennellate con burro e insaporite da parmigiano e aggiunte fette di formaggio.

Il risultato, dopo la cottura in forno, è un contorno di patate alla savoiarda speciale, filante ad ogni morso, cremoso grazie al burro e di un buono incredibile. Il formaggio edamer può essere sostituito da un altro formaggio a pasta filata come groviera, fontina, asiago: essendo tutti formaggi privi di lattosio, le patate alla savoiarda sono perfette anche per chi ha intolleranze, così come è adatta a celiaci e intolleranti al glutine essendone privo.

Un’alternativa al forno è quella di cuocere le patate alla savoiarda in padella, realizzando gli strati direttamente in padella e cuocendole con coperchio il tempo necessario di far sciogliere i formaggi e rapprendere il tortino! Allo stesso modo potete cuocere le patate al formaggio in friggitrice ad aria, troverete tutte le indicazioni.

Ora non vi resta che leggere la ricetta delle patate alla savoiarda al forno, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

QUI puoi trovare TUTTE le ricette con la FRIGGITRICE AD ARIA!

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli 

patate alla savoiarda al forno o friggitrice ad aria ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 Persone

Le dosi indicate vanno bene per un contorno per 4 persone: se vorrete servire le patate alla savoiarda come secondo piatto potete aumentare le quantità degli ingredienti.
  • 600 gpatate
  • 50 gparmigiano grattugiato
  • 100 gformaggio a fette (tipo edamer, fontina, groviera)
  • 50 gburro
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Preparazione

Le patate alla savoiarda sono semplicissime da realizzare!

COME FARE LE PATATE ALLA SAVOIARDA

  1. Pelate le patate, cercando di scegliere patate delle stesse dimensioni, dopodiché tagliatele a rondelle ottenendo fette dello stesso spessore.

  2. Sbollentatele in acqua salata fredda per 15 minuti. Poi scolatele. Nel frattempo che le patate cuociono sciogliete il burro e spennellate il fondo di una pirofila.

  3. Adagiate un primo strato di patate nella pirofila, spennellate con burro fuso. Aggiungete un po’ di pepe (o noce moscata, se preferite) parmigiano e formaggio. Procedete con gli strati fino ad ultimare tutti gli ingredienti.

COTTURA PATATE AL FORMAGGIO AL FORNO

  1. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti: essendo già sbollentate devono solo ultimare la cottura in forno e far si che il formaggio si sciolga.

  2. Le patate alla savoiarda sono pronte per essere servite, come contorno o secondo piatto tipo parmigiana.

COTTURA IN PADELLA

  1. Procedete con gli strati allo stesso modo, direttamente in una padella antiaderente. Coprite con coperchio e cuocete per 20 minuti a fiamma bassa.

COTTURA IN FRIGGITRICE AD ARIA

  1. Adagiate lo stampo o la pirofila sul cestello della friggitrice ad aria e cuocete a 200° per 12-15 minuti fino a doratura e che si formi la crosticina in superficie.

CONSIGLI

Se volete renderle più gustose potete alternare alle patate al formaggio delle fettine di pancetta fresca o del prosciutto cotto.

ASPETTA! PROVA ANCHE ALTRE RICETTE

Prova anche i ROSTI DI PATATE E PANCETTA oppure la TORTA SALATA SPECK E PATATE o ancora la MILLEFOGLIE DI PATATE Gratinata ai Formaggi.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.