Crea sito

BURGER DI ZUCCHINE E PROSCIUTTO Cotti in Forno

Facilissimi e Gustosi: burger di zucchine ripieni di prosciutto cotto e scamorza, un secondo piatto a base di zucchine facile e veloce da preparare. Un modo sicuramente sfizioso di cucinare le zucchine e renderle gustose in un piatto completo: perfetti da servire accompagnati da una fresca insalata di stagione, in un panino da gustare fuori casa o da portare al mare. Morbide cotolette di zucchine farcite con prosciutto e scamorza filante che le rende irresistibili!

Pochi e semplici ingredienti: zucchine, mollica di pane, uova, parmigiano e foglie di basilico e menta per l’impasto, poi prosciutto cotto e scamorza per il ripieno. Le zucchine vengono aggiunte a crudo, senza grigliarle o cuocerle prima! Una panatura a base di pangrattato aromatizzato rende i burger di zucchine saporiti e gustosi, anche senza frittura! La cottura è in forno o in friggitrice ad aria, senza grassi in eccesso, per mantenere le cotolette di zucchine leggere ma saporite, anche se seguite un regime alimentare ipocalorico.

Per una variante vegetariana è possibile preparare dei burger di zucchine vegetali usando soltanto formaggi anche nel ripieno, omettendo il prosciutto. Se siete intolleranti al glutine potete usare pane e pangrattato gluten free così da personalizzarli per la vostra alimentazione quotidiana. Non si friggono, sono sfiziosissimi e piaceranno anche ai bambini! Un profumo di basilico e menta, queste cotolette sono saporitissime!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2020 ricetta burger di zucchine ripieno prosciutto e scamorza ricetta al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 Burger
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Le dosi indicate sono per 3 burger di zucchine ripieni.

Burger di Zucchine

  • 2zucchine (lunghe)
  • 4 fettepane bianco (o mollica di pane raffermo)
  • 1uovo
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 2 fogliebasilico
  • 2 fogliementa
  • 2 fetteprosciutto cotto
  • 2 fettescamorza
  • q.b.sale fino
  • q.b.olio di oliva

Preparazione

Servirà un mixer o una grattugia a fori larghi.

COME FARE I BURGER DI ZUCCHINE

  1. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a pezzetti in maniera grossolana. Metteteli in un mixer e tritateli ad intermittenza: devono risultare grattugiate finemente e non ridotte in purea. In alternativa al mixer potete grattugiarle alla julienne usando una grattugia a fori larghi.

  2. Sempre nel mixer tritate il pane, assieme al basilico e alla menta, riducendolo in briciole. Unite il pane alle zucchine in una ciotola, aggiungete il parmigiano, l’uovo e sale. Mescolate con le mani per amalgamare tutti gli ingredienti ottenendo un composto morbido ma non troppo molle: nel caso unite un po’ di pangrattato oppure mollica di pane sbriciolata.

  3. Aiutandovi con un coppapasta del diametro di 10 cm (oppure a mano, dando la forma circolare all’impasto), poggiato su carta forno, preparate i burger mettendo un po’ di impasto sul fondo poi prosciutto cotto e scamorza e ancora l’impasto di zucchine.

  4. Sigillate i bordi e passateli nella panatura al parmigiano oppure semplicemente nel pangrattato. Procedete alla cottura dei burger.

COTTURA BURGER DI ZUCCHINE

  1. In forno: adagiate i burger su carta forno e spennellateli con olio di oliva. Cuoceteli in forno preriscaldato in modalità statica a 180° per 25-30 minuti, girandoli a metà cottura.

    In friggitrice ad aria: adagiate i burger direttamente sul cestello senza carta forno. Spruzzateli con olio di oliva e cuoceteli a 200° per 10 minuti girandoli a metà cottura e spruzzandoli ancora.

    In padella: mettete in padella poco olio di oliva, cuocete i burger a fiamma moderata, girandoli.

CONSIGLI

I burger di zucchine si conservano per 3 giorni in frigorifero oppure si possono congelare.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.