Crea sito

CROCCHETTE DI PATATE E ZUCCHINE con TONNO

Facilissime e Veloci: crocchette di patate e zucchine con tonno e formaggio filante, golose crocchette di zucchine dal cuore filante che si preparano in pochi minuti! Perfette per una cena sfiziosa, per cucinare le zucchine in modo diverso dal solito preparando un secondo piatto completo e gustoso, da accompagnare con un’insalata di stagione per una cena o un pranzo delizioso. Il segreto per la velocità di queste polpette di tonno è l’uso di zucchine e patate crude: non si cuociono prima, non si lessano e non si saltano in padella!

Morbide crocchette di patate e zucchine con cuore filante di formaggio, da cuocere in padella o al forno o in friggitrice ad aria, senza friggere! Le patate e le zucchine vengono aggiunte a crudo, semplicemente grattugiandole con una grattugia o un mixer: si mescolano al tonno, poca farina, uova, parmigiano e erbe aromatiche per insaporire. La farina può essere sostituita anche da altro amido, magari senza glutine! Il formaggio che si aggiunge al ripieno deve essere un formaggio a pasta filata non acquoso o cremoso: vanno bene emmental, asiago, scamorza, provola.

La cottura di queste crocchette di patate e zucchine è così veloce che potete prepararle anche al momento e servirle calde e filanti. Con lo stesso impasto potete preparare anche un unico polpettone o uno sformato, mettendolo in uno stampo da plumcake e cuocendolo in forno o in friggitrice ad aria. L’idea è davvero sfiziosissima!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

QUI puoi trovare TUTTE le ricette in FRIGGITRICE AD ARIA!
QUI puoi trovare TUTTE le ricette con le ZUCCHINE!
Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli

ricetta crocchette di patate e zucchine con tonno ricetta secondo piatto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 Crocchette
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete circa 10 crocchette di zucchine.

Crocchette di Patate e Zucchine

  • 2Zucchine lunghe (circa 200 grammi)
  • 3Patate medie (circa 200 grammi)
  • 80 gFarina
  • 50 gPangrattato (+ per la panatura)
  • 120 gTonno (all’olio o al naturale)
  • 1Uovo
  • 20 gparmigiano (grana o mix)
  • 50 gFormaggio (provola, scamorza, emmental..)
  • q.b.Erbe aromatiche
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Olio di oliva (qualche puff per la cottura in airfryer)

Preparazione

Non si cuoce nulla prima della preparazione!

COME FARE LE CROCCHETTE DI ZUCCHINE E PATATE

  1. Lavate le zucchine e spuntatele alle estremità. Grattugiatele usando una grattugia a fori larghi e strizzatele bene con le mani. In alternativa potete grattugiarle in un mixer a lame. Mettetele in una ciotola capiente.

  2. Pelate le patate e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Grattugiatele con una grattugia a fori larghi oppure, come per le zucchine, con un mixer. Unite le patate e le zucchine. Se sono molto acquose, fatele colare (se usate il mixer non serve, non risultano acquose).

  3. Sgocciolate bene il tonno in scatola, dall’olio o dall’acqua a seconda di quello che usate. Aggiungete il tonno alle patate e alle zucchine. Insaporite con sale, pepe, erbe aromatiche (prezzemolo, timo, basilico).

  4. Mescolate bene poi unite l’uovo, il parmigiano e, infine, la farina e il pangrattato poco alla volta, dovrete ottenere un composto morbido e non troppo molle per cui potrebbe servirne anche meno!

  5. Formate delle crocchette mettendo un po’ di impasto sul palmo della mano, al centro unite una strisciolina di formaggio e chiudete bene. Passate le crocchette di zucchine nel pangrattato oppure nella panatura saporita, preparandola con questa ricetta.

COTTURA CROCCHETTE DI PATATE E ZUCCHINE

  1. ricetta crocchette di patate e zucchine con tonno ricetta secondo piatto

    In padella: con poco olio di oliva, adagiatele e cuocetele per 5-6 minuti appena diventano dorate potete girarle. Usate il coperchio e cuocete a fiamma media.

    In forno: adagiatele su carta forno e spruzzatele con olio di oliva. Cuocete a 180° in modalità statica per 20-25 minuti.

    In friggitrice ad aria: adagiatele sul cestello senza carta forno e spruzzatele con olio di oliva, cuocetele a 200° per circa 8 minuti girandole a metà cottura. Devono risultare dorate.

CONSIGLI

Si conservano per 3 giorni in un contenitore ermetico in frigorifero. Si possono riscaldare al microonde o in padella.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.