Crea sito

BISCOTTI ALLA CANNELLA

I BISCOTTI ALLA CANNELLA sono dei deliziosi biscottini preparati con una pasta frolla speziata alla cannella, davvero golosi. Hanno un sapore unico, inconfondibile già in cottura. Si preparano tipicamente nel periodo natalizio, assieme ai famosi “Gingerbread”, ovvero i biscotti speziati a forma di omino che sicuramente conoscerete. A differenza dei gingerbread, i biscotti alla cannella non hanno zenzero nell’impasto nè altre spezie come chiodi di garofano o noce moscata. Io li preparo ogni anno anche per appenderli all’albero di Natale, vi basterà fare un forellino e inserire un stecchino di legno prima della cottura.  

I biscotti alla cannella sono ideali per accompagnare un tè nel pomeriggio o per essere inzuppati in uno schiumoso cappuccino, a colazione. Vanno a ruba.
Il procedimento è molto semplice e questi biscottini potete prepararli delle forme che più preferite, volendo anche con stampini natalizi, impacchettarli e regalarli per Natale.. sarà sicuramente un’idea originale e molto apprezzata, non credete? Magari potreste anche decorarli con ghiaccia reale (leggete QUI come prepararla). 

In caso non possiate assumere zuccheri, potete sostituirlo con la stevia che è un dolcificante naturale, leggendo sulla confezione le proporzioni da usare (tipicamente la dose è 1/3 rispetto allo zucchero semolato). Per ottenere dei biscotti senza glutine potreste, invece, sostituire la farina con farina di riso e fecola di patate.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

biscotti alla cannella ricetta biscotti facili per il tè biscotti di natale
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 30 biscotti
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 100 g zucchero di canna
  • 40 g zucchero semolato
  • 125 g Burro
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • 1 cucchiaio Latte
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. biscotti alla cannella ricetta biscotti facili per il tè biscotti di natale

    Per preparare questi deliziosi biscotti alla cannella occorre preparare la pasta frolla alla cannella.

  2. Mettete nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti, mi raccomando al burro che deve essere freddo.

  3. Formate un panetto e riponetelo in frigorifero per una mezz’ora avvolto in un foglio di pellicola.

  4. Riprendete il panetto, stendete una sfoglia di circa mezzo centimetro e ritagliate i biscotti, usando gli stampini che preferite, fino ad ultimare tutta la pasta frolla. Potete impastare nuovamente i ritagli di frolla avanzata

  5. Volendo potete anche preparare la base per una crostata alla marmellata o alla Nutella, che con la cannella è ottima.

  6. Posizionate i biscotti alla cannella su una leccarda da forno (antiaderente o con della carta forno) e infornateli a 180° per 10-15 minuti circa (dipende ovviamente dalla grandezza dei biscotti).

  7. Se volete decorarli con ghiaccia reale seguite questa ricetta.

  8. biscotti alla cannella ricetta biscotti facili per il tè biscotti di natale

    Se volete decorarli con ghiaccia reale seguite questa ricetta.

  9. La cannella è una spezia che ha davvero tanti benefici, pensate che io adoro bere il cappuccino con una spolverizzata di cannella in polvere piuttosto del cacao amaro. Ha proprietà antiossidanti e antisettiche, aiuta a controllare nausee e raffreddori ed ha anche proprietà antinfiammatorie. Insomma, oltre ad essere buonissimi, questi biscotti alla cannella si rilevano anche sani e salutari, magari usando prodotti di qualità come farine poco raffinate, uova e burro freschi.

Consigli

I biscotti alla cannella possono anche essere impacchettati, una volta freddi, e esser regalati a Natale.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “BISCOTTI ALLA CANNELLA”

  1. Le proporzioni sono errate.Occorre molta più farina rispetto a quella indicata altrimenti l’impasto risulta appiccicoso e quindi difficile da lavorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.