BARCHETTE FREDDE DI ZUCCHINE con TONNO E POMODORINI Senza Forno

Senza forno, pronte in 15 minuti: barchette di zucchine fredde ripiene di tonno e pomodorini, un secondo piatto freddo che si prepara senza l’uso del forno! Si tratta di un piatto fresco e veloce, da consumare per una cena o pranzo estivi leggeri e gustosi.

Le zucchine vengono tagliate a barchetta, svuotate e appena lessate per il tempo necessario a renderle morbide. Per il ripieno si mescolano pomodorini, tonno ben sgocciolato e un po’ di maionese da sostituire, se preferite un piatto ancora più leggero, con del formaggio spalmabile o anche certosa, crescenza, ricotta. Saporite al profumo di erba cipollina, senza olio. Pochi minuti e queste zucchine ripiene a barchetta sono pronte da servire: dovrete solo attendere che le zucchine si raffreddino prima di riempirle, step che potete preparare anche in anticipo!

Nel ripieno potete sbizzarrirvi aggiungendo altri ingredienti come mais, rucola o olive nere. Si preparano in un baleno e sono un’idea originale ed unica per servire le zucchine in modo fresco e sfizioso che non siano le solite zucchine lesse e poco condite.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

barchette di zucchine fredde con tonno pomodorini e maionese ricetta estiva sfiziosa
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 zucchine lunghe
  • 160 g tonno al naturale (o olio di oliva)
  • 10-12 Pomodorini
  • q.b. erba cipollina
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. barchette di zucchine fredde con tonno pomodorini e maionese ricetta estiva sfiziosa

    Come Fare le Barchette di Zucchine Fredde

    Lavate le zucchine e spuntatele su ambo le estremità.

  2. Tagliatele a metà nel senso della lunghezza e, con uno scavino, svuotatele eliminando la parte interna.

    Fate bollire poca acqua salata in una padella o in una pentola che possa contenerle tutte.

  3. Lessatele per pochi minuti: giusto il tempo che risultino morbide. Basta puntellarle con una forchetta.

    Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli in 4 parti. Sgocciolate bene il tonno e sminuzzatelo.

  4. Aggiungetelo ai pomodorini, unite il sale, erba cipollina tritata e mescolate.

    Aggiungete un paio di cucchiai di maionese e mescolate per amalgamare gli ingredienti.

  5. A questo punto scolate le zucchine e fatele raffreddare bene: potete metterle anche in frigorifero.

    Successivamente, con un cucchiaio, riempite ogni barchetta con il ripieno di tonno e pomodorini.

  6. Le barchette di zucchine fredde sono pronte per essere gustate con una fresca insalata verde.

    Leggi anche altre ricette:

Come Conservare le Barchette di Zucchine

Si conservano in frigorifero per 1-2 giorni massimo in un contenitore ermetico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.