Crea sito

Zucchine marinate

Zucchine marinate: Ci sono tanti modi di preparare le zucchine, quello che mi piace preparare in quantità in questo periodo è proprio una marinata a base di zucchine da stendere sopra un crostone di pane. L’unica cosa che mi chiede il papi a base di zucchina, diciamo che è veramente gustosa proprio per la sua maniera tradizionale di essere preparare. Si chiamano anche Zucchine a Scapece tipiche del centro Italia, di tradizione Napoletana , assolutamente deliziose, perfette come antipastp vegetariano o contorno saporito da preparare anche anche in anticipo specie quando si ha poco tempo di stare ai fornelli. zucchine marinate ricetta vegetariana vegan Statusmamma Giallozafferano foto blogGz tutorial

INGREDIENTI:

  • Zucchine 1kg
  • Olio per friggere 300ml
  • Aceto 100 cc
  • Menta 10 foglie
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale

zucchine marinate ricetta vegetariana vegan Statusmamma Giallozafferano foto blogGz tutorial

Zucchine marinate


PREPARAZIONE:
Spuntiamo le zucchine e laviamole una ad una ed asciughiamo con carta assorbente da cucina.
Poi tagliamole a fettine sottili e friggiamole in olio bollente poche alla volta.
Saliamole.
Sgoccioliamo l’olio in eccesso e mettiamo in un recipente a bordi alti e facciamo degli strati di zucchine dove adageremo delle foglie di menta.
In una pentolina mettiamo aceto e aglio e lasciamo bollire per qualche minuto poi aggiungiamo qualche cucchiaio della frittura precedente e versiamo tutto il liquido sulle zucchine e lasciamo marinare.
Si possono già servire dopo 24 ore e si mantengono a lungo coperte da l’olio della marinatura.

zucchine marinate ricetta vegetariana vegan Statusmamma Giallozafferano foto blogGz tutorial

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci
SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 
PINTEREST CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI 
TWITTER CLICCA QUI

(Visited 4.068 times, 2 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

2 Risposte a “Zucchine marinate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.