Verdure miste grigliate sott’olio

Verdure miste grigliate sott’olio:  Quando arriva la bella stagione quello a cui io punto e a roba già pronta, possibilmente preparata con le mie mani e che non mi faccia stare troppo ai fornelli . Con un po di sacrificio mi fermo al fornello e do giustizia a tutte le verdurine che trovo sul banco dell’ortolano. Le mie preferite: melanzane, zucchine e peperoni. Da grigliare e mettere sottolio e all’occorrenza si servono bene come antipasto, contorno o su bruschette , nel mio caso sopratutto nell’insalata di riso ma lo scoprirete nelle prossime ricette 😉
Intanto appuntatevi questa ricetta. Buon appetito!

INGREDIENTI:

  • Melanzane 2
  • Zucchine 2
  • Peperone 1 o 2
  • Aglio 2 spicchi
  • Erbette foglie di basilico e di menta
  • Olio evo , sale e pepe

verdure miste grigliate sott'olio ricetta facile gustosa antipasto brischetta contorno condimento begetariano vegano estate fresco Statusmamma gialloblog Verdure miste grigliate sott’olio

© Copyright Status Mamma


  •  SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

  • LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA

  • TORNA ALLA HOME DEL BLOG

PREPARAZIONE: 

Laviamo le verdure , asciughiamo e spuntiamo le zucchine  e le melanzane. Per i peperoni invece togliamo il picciolo e i semini interni e riduciamo tutte le verdure a fette.
Scaldiamo una bistecchiera in ghisa e grigliamo tutte le verdure 5 minuti per lato fino a farle ben cotte.
Saliamo e pepiamo a piacere e  mettiamo da parte e lasciamo raffreddare.

Sterilizziamo i vasetti    e mettiamo le verdure dentro alternando l’olio con pezzettini di aglio e foglie di basilico e menta lavate e asciugate .

Lasciate riposare in frigo per due giorni e poi potete iniziare a gustare le vostre verdure.
Per arricchire la dispensa vi consiglio di sterilizzare i barattoli in acqua bollente venti minuti, far raffreddare , asciugare bene e passare alla preparazione del sott’olio.

Chiudere lasciare a testa in giu’ fino a che si crei il sotto vuoto . Importantissimo che siano ben schiacciate e non si creano bolle d’aria.

Per la conservazione possono stare in dispensa da un mese a un anno, l’importante che siano conservati in una parte fresca e ben riparata al fresco.
Una volta aperti vanno riposte in frigo e consumate entro 3-4 settimane, ricoprendo sempre con dell’altro olio extravergine d’oliva.

La quantità di olio è facoltativa, molto dipende dalla grandezza del barattolo (io uso dai 250 ml ai 300 ml)  l’importante e che siano ben coperte dall’olio.verdure miste grigliate sott'olio ricetta facile gustosa antipasto brischetta contorno condimento begetariano vegano estate fresco Statusmamma gialloblog

(Visited 1.046 times, 1 visits today)
Precedente Spaghetti con pesto tonno e ricotta Successivo Insalata di riso con avocado e salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.