Crostata al pandoro e gianduia

Ecco a voi la crostata al pandoro e gianduia!!!

foto8Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta frolla

  • 300 gr di farina bianca “00”
  • 170 gr di burro
  • 130 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • sale

Per il ripieno

  • 120 gr di cioccolato gianduia (in alternativa potete usare il cioccolato fondente)
  • 60 ml di panna fresca
  • 180 gr di pandoro

Procedimento:

Disponete la farina a fontana su una spianatoia o in una ciotola e ponete al centro il burro a pezzettini. Successivamente aggiungete  l’uovo, il tuorlo, la vanillina, poco sale e lo zucchero.

Cominciate ad impastare prima piano e poi in maniera più energica. Avvolgete l’impasto  nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per almeno 40 minuti. Se avete poco tempo potete in alternativa utilizzare un foglio di pasta frolla pronto, in commercio ce ne sono di tante marche.

Nel frattempo  imburrate ed infarinate uno stampo rotondo e riscaldate il forno a 170°.

Tirate la pasta e foderatevi la tortiera bucherellando il fondo con una forchetta. Infornate per 20 minuti circa: la pasta dovrà risultare cotta ma non troppo asciutta. Sfornate e fate raffreddare.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e fate intiepidire. Sbriciolate il pandoro, montate la panna ed incorporatela al cioccolato; unite il pandoro e riempite la base di frolla con questo composto in modo che si rapprenda. Tagliate a fette e servite.

foto16

foto12

 

Precedente Crostata con crema e pesche fresche di stagione Successivo Coppette di panettone al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.