Crea sito

Casarecce di farina di ceci, vongole e calamari

Innovativa esperienza di gusto, dove le casarecce di ceci incontrano i sapori del mare, rendendo questa proposta gustosa e genuina. Questo tipo di pasta è realizzato interamente con farina di ceci, rendendolo perfetto per gli intolleranti al glutine. Un piatto sano, alternativo alle solite proposte. 👩‍🍳

  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gCasarecce di ceci
  • 1 spicchioAglio
  • 500 gVongole veraci
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 250 gCalamari
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione

  1. In una pentola portare a bollore l’acqua per cuocere la pasta. Nel frattempo in un saltapasta far rosolare l’aglio. Quando è ben rosolato, toglierlo e versare i calamari tagliati a listarelle. Nel frattempo, in una padella, scaldare con un filo d’olio le vongole (spurgate e lavate) e farle aprire a padella coperta. Quando saranno ben aperte, prelevarle con un cucchiaio forato e versarle nei calamari. Filtrare il sughetto di cottura delle vongole e tenerlo da parte. Intanto, versare la pasta nell’acqua in ebollizione, dopo averla salata. Lasciare cuocere, avendo cura di scolarle un paio di minuti prima del tempo previsto. Versare la pasta nel saltapasta e aggiungere, un po’ alla volta, il sughetto filtrato delle vongole, fino a quando la pasta sarà cotta. Aggiustare di sale e di pepe, e terminare con una spolverata di prezzemolo fresco.

Chi gradisce può aggiungere del peperoncino piccante.

/ 5
Grazie per aver votato!