Finocchi gratinati al forno

I finocchi sono una verdura che ci accompagnano dal periodo autunnale fino all’inverno. Sono usati sia crudi che cotti, al forno e in padella. Questa ricetta è davvero semplicissima, i finocchi gratinati al forno sono un contorno sfizioso e veloce da preparare, sono insaporiti da una leggera impanatura di pangrattato, formaggio grattugiato e prezzemolo tritato, ingredienti comuni che tutti abbiamo in casa. Sono ottimi da servire con secondi di carne, pesce o anche secondi vegetariani.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 finocchi di media grandezza
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale fino
3 cucchiai pangrattato
2 cucchiai formaggio grattugiato ( grana padano )
q.b. prezzemolo tritato

Strumenti

Passaggi

Per preparare i finocchi gratinati al forno è davvero molto semplice e soprattutto si preparano con pochi e semplici ingredienti. Per prima cosa pulire i finocchi, rimuovere le parti dure e i lembi con i ciuffi, sciacquare sotto abbondante acqua corrente.

Dividere i finocchi prima in 4 parti, poi in otto pezzi in modo da non rimanere molto spessi.

Sbollentare i finocchi in abbondante acqua salata per 2/3 minuti, scolare e far asciugare per circa 10 minuti.

Ricoprire con carta da forno umidificata una teglia del diametro di 24 cm, oleare il fondo e adagiare i pezzi dei finocchi.

Preparare l’impanatura in una ciotola aggiungendo pangrattato, formaggio grattugiato, un pizzico di sale, un filo di olio e il prezzemolo tritato. Mescolare e ricoprire i pezzi dei finocchi. Cospargere il tutto con un filo di olio e infornare.

Cottura forno ventilato preriscaldato 180 gradi per circa 20 minuti o comunque fino a doratura.

Ora i finocchi gratinati sono pronti per essere serviti e gustati. Buon appetito!!!!

Conservazione e consigli

Si conservano per un giorno in un contenitore di vetro dopo la cottura.

Per l’impanatura più profumata si possono utilizzare salvia e timo al posto del prezzemolo.

Note

Se vi è piaciuta la ricetta lasciate un commento e seguitemi sul mio blog:

– sulla mia pagina Facebook: Semplice cucinare con Giulia

– su Instagram: @semplice_cucinare

4,0 / 5
Grazie per aver votato!