Linguine ai pomodorini con pasta d’acciughe

In questi giorni di calura, non c’è niente di meglio per noi italiani di un piatto di pasta con pomodorini direttamente dall’orto. E perché non aggiungerci un pochino di pasta d’acciughe, per sentire anche in città quel profumo di mare?

  • DifficoltàBassa
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 glinguine
  • 300 gpomodorini
  • 10capperi sotto sale
  • 15 gpasta di acciughe (o 3 acciughe)
  • q.b.brodo vegetale
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.peperoncino

Preparazione

  1. Taglia in quattro i pomodorini e ponili in una scolapasta per rimuovere il liquido in eccesso.

    In un pentolino prepara circa 200 ml di brodo vegetale.

    Scalda in una padella un filo d’olio e aggiungi l’aglio, il peperoncino, i capperi ben sciacquati e la pasta di acciughe, diluita in mezzo mestolino di brodo. Se utilizzi le acciughe sotto sale o sott’olio sciacquale per bene e poi sminuzzale il più possibile.

    Quando l’aglio sarà dorato aggiungi i pomodorini e lascia cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti.

    Nel frattempo porta a bollore l’acqua, aggiungi il sale e infine le linguine.

    Quando saranno a circa 2 minuti dalla fine della cottura scolale e versale nel sugo di pomodorini.

    Aggiungi un mestolo di brodo e saltale fino al termine della cottura delle linguine.

    Un piccolo consiglio: se mentre le finisci di cuocere continui a saltarle e muoverle, la pasta rilascerà il suo amido, aiutandoti a creare una cremina perfetta!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.