Muffin salati al salmone

Muffin salati al salmone, un delizioso antipasto, soffice e leggero. Una ricetta semplice, che non richiede tanto tempo per la sua realizzazione. L’impasto con latte e yogurt rende questi muffin teneri e delicati, mentre il salmone affumicato aggiunge sapore. Un antipasto originale, ideale per le feste.

Muffin salati al salmone

Muffin salati al salmone

Ingredienti per 18 muffin

  • 20 g di burro
  • 4 uova
  • 250 g di yogurt
  • 240 g di latte
  • 340 g di farina autolievitante
  • una presa di pepe
  • 100 g di salmone affumicato
  • 2 cucchiai di maionese
  • sale

Procedimento

Mettete in una ciotola il burro, che avete fatto sciogliere, con le uova e sbattete bene con una frusta oppure con lo sbattitore elettrico, fino ad amalgamare bene gli ingredienti.Se usate lo sbattitore elettrico, fatelo a velocità massima.

Aggiungete lo yogurt, un po’ di sale, il pepe e il latte e sbattete a velocità più bassa.

Quando gli ingredienti saranno bene amalgamati, cominciate ad aggiungere la farina, poca alla volta, continuando a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo.

Tagliate il salmone affumicato a pezzettini e aggiungetelo al composto, mescolando con un cucchiaio di legno per distribuirlo in modo omogeneo.

Aggiungete anche la maionese e mescolate.

Distribuite il composto negli stampi per muffin, facendo in modo che siano pieni per i 2/3, perchè il composto lieviterà.

Cuocete i muffin in forno preriscaldato, modalità ventilato, a 180°, per 20-25 minuti.

Lasciate intiepidire leggermente i muffin prima di toglierli dagli stampi.

Gustate i muffin salati al salmone tiepidi!

Consiglio

Se volete preparare i muffin salati al salmone per una festa e dovete farne tanti, potete anche farlo qualche giorno prima e conservarli nel congelatore. Dopo averli fatti scongelare, potete servirli dopo averli riscaldati per alcuni minuti nel forno. Saranno come appena fatti!

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.