Crea sito

CROSTATA DI MANDORLE

Crostata di mandorle
E’ un dolce semplice e veloce da realizzare. Unica nel suo gusto e raffinata al palato!
Se amate il sapore caratteristico della mandorla questa è la ricetta che fa per voi.
Io la preferisco, tra tutte le crostate, perchè ha un sapore intenso e particolare, è perfetta per una sana colazione, ma ancor di più per un’ ottima merenda, servita con del buon tè.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla
  • 350 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 1tuorlo
  • 1uovo intero
  • 75 gburro o strutto
  • 1 bicchierinolatte

Per il ripieno

  • 300 gmandorle con la buccia
  • 270 gzucchero a velo
  • 3albumi
  • 1 bicchierinoanice
  • 1 bicchierinoamaretto (liquore)

Preparazione

  1. SEGUI IL PROCEDIMENTO PER LA CROSTATA DI MANDORLE

    PER LA FROLLA: 

    In planetaria o a mano, impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto compatto; formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora. Quando la pasta avrà riposato in frigo e sarà pronta per essere lavorata, stendetela formando uno strato abbastanza sottile fino a riuscire a rivestire una teglia, precedentemente imburrata, del diametro di 26 cm. Tagliate la pasta in eccesso sui bordi della tortiera e bucate la base con una forchetta.

  2. PER IL RIPIENO:

     In un mixer, versate le mandorle con la buccia senza essere tostate. Frullate per pochi secondi fino ad ottenere un composto omogeneo in cui le mandorle rimarranno a pezzetti rustici e non troppo piccoli. Montate gli albumi a neve e poi aggiungete le mandorle tritate con lo zucchero a velo, mescolate con un cucchiaio fino a far assorbire tutti gli ingredienti e solo alla fine i liquori. Infornate nel forno ventilato a 180 gradi per circa 30 minuti.

    Leggi anche i consigli utili su come servire la crostata di mandorle, conquisterà tutti!

  3. SEGUI ANCHE TUTTE LE RICETTE DELLA CATEGORIA DOLCI E DESSERT

    https://blog.giallozafferano.it/saporiedintorni/category/dolci-e-dessert/

Consigli:

E’ buonissima semplicemente spolverizzata con un pò di zucchero a velo, ma io ho aggiunto anche sulla base, prima di essere infornata, una manciata di amaretti tritati insieme a qualche pezzetto di cioccolata fondente, per dare un sapore più particolare e intenso. Ottima per la colazione ma ancor di più accompagnata da un buon tè.

NON PERDERTI QUESTA RICETTA

https://blog.giallozafferano.it/saporiedintorni/dolcetti-morbidi-al-mandarino/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.