ROTOLO RED VELVET

Rotolo Red velvet: un dolce “velluto rosso” per un’occasione speciale…
Ci sono dolci il cui aspetto spesso risulta superiore rispetto al gusto. Infatti è difficile trovare una torta che oltre ad essere scenografica sia anche buona e questo è il motivo per il quale molte torte, nonostante l’aspetto appariscente risultano delle delusioni quando incontrano i nostri gusti.
La Torta, in questo caso rotolo Red Velvet, di origine americana, il cui nome significa “velluto rosso” rappresenta un’eccezione poiché oltre ad essere bella da vedere è anche buona, anzi ottima da mangiare.
Il colore rosso, da cui deriva il nome, può variare tra rosso scuro, rosso vivo e rosso marrone. Normalmente viene preparata come base per una torta a strati, poi guarnita con crema di vaniglia, crema al burro o crema di formaggio. Si usa una crema chiara per aumentare il contrasto con il rosso della torta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo da 45 cm x 35 cm

Per la base
  • 5uova
  • 120 gzuccheo semolato
  • 5 gcacao amaro in polvere
  • 25 gfecola di patate
  • 70 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinavanillina
  • 1/2 bustinalievito per dolci
  • 20 glatte
  • 1 cucchiainocolorante alimentare rosso in polvere o gel

Ingredienti per la crema

  • 500 gpanna per dolci zuccherata
  • 500 gmascarpone
  • 50 gzucchero
  • 50 glatte condensato

Preparazione

  1. PER PREPARARE IL ROTOLO RED VELVET SEGUI LA RICETTA PASSO PASSO

    PREPARAZIONE DELLA BASE

    Separare gli albumi dai tuorli e montarli a neve con le fruste. Aggiungere lo zucchero man mano e sempre sbattendo unire i tuorli uno alla volta, poi il sale e la vaniglia. Unire a questo punto le polveri già setacciate in precedenza, farina, fecola, lievito e cacao, mescolando lentamente dal basso verso l’alto, fare attenzione a non smontare il composto.

    Aggiungere il latte con il colorante e mescolare sempre lentamente. Foderare una lacca da forno con la carta specifica, trasferire il composto e livellarlo bene.

    Infornare a 180 ° per circa 15 minuti. Appena cotta sigillare la pasta biscotto con la pellicola trasparente e fare raffreddare bene.

    A questo punto farcisci il rotolo con la crema al mascarpone e guarnisci a piacere…

    PER IL RIPIENO SEGUI LA RICETTA DELLA CREMA AL MASCARPONE CHE TROVI A QUESTO LINK

    https://blog.giallozafferano.it/saporiedintorni/crema-al-mascarpone-come-base-per-i-tuoi-dolci-freddi-senza-uova/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.