Crea sito

Risotto con zucca, funghi e speck croccante.

Risotto con zucca, funghi e speck croccante al profumo di rosmarino, un risotto caldo, cremoso e dai sapori unici, un primo che va sempre bene e che piace a tutti.

La dolcezza della zucca, la corposità dei funghi, il sapore deciso dello speck, la nota del rosmarino, rendono questo risotto fantastico, assolutamente da provare.

risotto con zucca, funghi e speck

Risotto con zucca, funghi e speck croccante al profumo di rosmarino.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g riso per risotti
  • 300 d di zucca
  • 300 di funghi (io champignon)
  • 150 g di speck ( fetta unica o a listarelle)
  • 60 g di burro
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 1 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 l e mezzo di brodo vegetale
  • un rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Per la realizzazione del vostro risotto con zucca, funghi e speck, procedete pulendo la vostra zucca da buccia e filamenti interni. tagliatela a cubetti piccolini.

In una pentola mettete a rosolare con un filo di olio mezza cipolla tagliata finemente, dopo che diventa semi trasparente, aggiungete i cubetti di zucca, aggiungete un po’ di sale e un po’ di pepe e lasciate rosolare leggermente, dopo aggiungete i funghi, lasciate he l’acqua che produco si riassorbi e sfumate con il vino bianco, a questo punto aggiungete il rosmarino tritato e due bicchiere di acqua, cuocete finché la zucca non si sfaldi quasi completamente.

Preparate il vostro brodo vegetale ( acqua, carata, sedano, cipolla e sale oppure con il dado). Mantenetelo caldo.

Adesso possiamo passare al riso, in una pentola capiente, mettete 40 g di burro e il riso, tostate il riso qualche minuto. Aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale e lasciate cuocere a fiamma media.

Nel frattempo tagliate a listarelle non troppo sottili lo speck e rosolatelo in padella con pochissimo olio, fin quando non risulti croccante.

Aggiungete mestolo dopo mestolo il brodo, dopo circa 10 minuti aggiungete la zucca e i funghi già pronti, lasciate che si amalgamino bene al riso. Aggiungete pian piano altro brodo finché non vi sembra cotto il riso,  lasciate asciugare se è troppo liquido e spegnete.

A fiamma spenta per mantecare aggiungete il restante burro e il parmigiano. Servite molto caldo con le listarelle croccanti di speck e magari guarnite con una punta di rosmarino.

Spero che la mia ricetta vi sia piaciuta, rimani aggiornato, basta lasciare il tuo mi piace sulla mia pagina Facebook SAPORE DI ARIANNA.

risotto con zucca, funghi e speck croccante