Crea sito

POMODORI RIPIENI di Riso e Tonno

POMODORI RIPIENI di Riso e Tonno,un primo sfizioso, molto bello da vedere e super saporito, ottimo da caldo ma anche da freddo, perfetto per un pranzo fuori casa.
Il mio orto mi ha regalato questi pomodori molto belli, tondi e grandi, ho subito pensato che avrei potuto riempirli, ho pensato al classico ripieno siciliano fatto con mollica, ma volevo un primo non un secondo e volevo il riso, per cui mi sono inventata questo abbinamento davvero goloso, i pomodori che racchiudono con il loro dolce sapore un riso condito con salsa di pomodoro, tonno , olive e mozzarella filante!! STRE PI TO SI !!
Adoro le verdure estive, ti lasciano giocare, e riempire 😀 come per esempio i classici peperoni, QUI trovate la mia ricetta con i peperoni ripieni alla siciliana con il tonno!
Per tante altre ricette metti MI PIACE QUI su Facebook e su Instangram QUI.

pomodori ripieni di riso e tonno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6pomodori ramati (grandi e sodi)
  • 250 griso
  • 200 gpomodori pelati
  • 20 gcipolla
  • 120 gtonno sott’olio (2 scatolette)
  • 10oliva nera
  • 1mozzarella
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1 ciuffobasilico
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. pomodori ripieni di riso e tonno
  2. Per la realizzazione dei vostri pomodori ripieni di riso e tonno è importante la qualità dei pomodori, io ho utilizzato dei comunissimi pomodori ramati, ben maturi e sodi, ma vanno bene tutte le qualità che si presentano tondi, capienti e con polpa esterna non troppo sottile.

    La prima cosa che dovrete fare è prendere un pentolino, rosolare la cipolla tritata finemente con un filo di olio e aggiungere i pomodori pelati. Salate, pepate, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e lasciate cuocere a fiamma bassa.

  3. Quando i pelati saranno quasi del tutto cotti, aggiungete il tonno sgocciolato, 2 scatolette di tonno sott’olio. Lasciate cuocere ancora 2 minuti e spegnete. A fuoco spento aggiungete le foglie di basilico spezzettate con le mani.

  4. Adesso preparate il riso, va bene qualsiasi tipo di riso, uno comune che utilizzate per fare risotti.

    Cuocete il riso abbastanza al dente, sgocciolatelo e lasciatelo raffreddare.

    Aggiungete il sugo di pelati e tonno, il parmigiano e mescolate.

    Infine aggiungete la mozzarella tagliata a cubetti piccoli e le olive nere a pezzettini.

  5. Procedete svuotando i pomodori.

    Togliete la calotta, non tagliate troppo verso la metà del pomodoro altrimenti poi rimane troppo aperto e fatica a contenere il riso.

    Incidete la polpa interna con un coltello e con un cucchiaio togliete tutta la polpa centrale con i semini.

    Deve restare solo la polpa esterna.

    Salate leggermente l’interno.

  6. A questo punto non vi resta che riempirli.

    Prendete con un cucchiaio il riso e tonno e riempite i vostri pomodori, facendo pressione verso il basso.

    Adagiateli su una teglia, con vicino le calotte precedentemente tolte.

    Irrorate i pomodori ripieni con un filo di olio e infornateli a forno già caldo a 200° C per circa 20 minuti.

    Servite i vostri pomodori ripieni di riso e tonno con le calotte sopra, esteticamente saranno più carini. Potrete servirli caldi e filanti ma anche freddi.

    Buoni anche il giorno dopo.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.