Yogurt fatto in casa

yogurt fatto in casaVorresti realizzare lo yogurt fatto in casa buono vellutato e cremoso ma non sai come fare? Ti perdi alla vista di tanti tipi di yogurt sugli scaffali del supermercato e non sai mai quale scegliere? Uno ha molto zucchero, una ha poco zucchero, la frutta a pezzi non piace, quel tipo va bene ma non lo trovo mai il mio preferito, insomma non è una scelta facile. Perchè allora non prepararlo in casa e, una volta pronto ci aggiungo la frutta (vera) o del caffè o quel cioccolato fondente che mi piace tanto? Forse ne avrai già sentito parlare: si tratta di una preparazione lattea speciale: un alimento che si ottiene dalla fermentazione acida del latte dove dei microorganismi cambiano le caratteristiche chimiche del latte. I microorganismi o batteri che trasformano il latte in yogurt sono: Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus.

Quali caratteristiche ha lo yogurt?

Lo yogurt ha molte caratteristiche: è uno spuntino o merenda che sazia, è abbastanza più digeribile del latte perché ha meno lattosio rispetto al latte, favorisce l’assorbimento del calcio, stimola la flora batterica intestinale aumenta le difese immunitarie.

Questo yogurt è fatto senza yogurtiera ed è una ricetta facilissima e con poca fatica e un pò di pazienza avremo uno yogurt bianco denso, vellutato e cremoso.

Premetto che ho fatto diversi esperimenti, in tutti i casi ho avuto dei buoni risultati. Ho provato a fare lo yogurt con activia bianco e con lo yogurt greco con risultati decenti. Ma quando ho provato a fare lo yogurt con i fermenti il risultato è stato eccezionale. Allora prendiamo gli ingredienti e facciamo lo yogurt fatto in casa!!!

Se si è intolleranti al latte si può usare benissimo il latte di soia.

Con questi fermenti vedi QUI si ottiene un ottimo yogurt, omogeneo, corposo e della giusta acidità. Una busta per ogni litro di latte e 12 ore di incubazione

Molto buoni anche questi fermenti vedi QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER FARE LO YOGURT FATTO IN CASA

1 l latte intero
fermenti per yogurt

Strumenti

Per questa ricetta è necessario il termometro da cucina. Si trova a un costo molto contenuto nei negozi di casalinghi, nei supermercati e anche online vedi QUI

STRUMENTI PER FARE LO YOGURT

1 Termometro
oppure

Passaggi

Lo yogurt fatto in casa è sempre bianco, e tutte le aggiunte si mettono dopo che ha riposato in frigorifero. Si può dolcificare con zucchero semplice, miele, si può decorare con frutta a piacimento, con cioccolato, frutta secca.

PREPARAZIONE DELLO YOGURT FATTO IN CASA

Mettere il latte in una pentola e portare a ebollizione (non a fuoco alto). Spegnere e lasciare raffreddare il latte. Con il termometro da cucina misurare la temperatura del latte, deve arrivare a 45°C. Quando la temperatura del latte sarà arrivata a 45° C versare una bustina di fermenti e mescolare bene.

Versare il composto nei vasetti. Chiudere i barattoli con i coperchi e procedere con la coltura. Mettere i barattoli in una borsa frigo ben chiusa o avvolgerli con una coperta: devono stare al caldo e con una temperatura costante. Fare riposare per (24 ore) senza mai muovere i barattoli.

Passate le 24 ore di riposo lo yogurt sarà pronto, bello sodo e molto cremoso. Mettere lo yogurt in frigorifero per 4-5 ore e poi consumiamolo nell’arco di 4-5 giorni.

Ed ecco il tuo yogurt fatto in casa bello cremoso vellutato e adesso lo personalizziamo come più ci piace

Possiamo gustare lo yogurt al naturale e dolcificare con lo zucchero preferito. Ora possiamo personalizzare lo yogurt come più ci piace:

YOGURT AL CAFFE’

200 gr. di yogurt – 10 gr. di caffè liofilizzato – 30 gr. di zucchero

YOGURT ALLE FRAGOLE

200 gr. di yogurt – 50 gr. di fragole frullate – si può lasciare qualche pezzettino intero

YOGURT CON PEZZI DI CIOCCOLATO

200gr. di yogurt – 20 gr. di zucchero – scaglie di cioccolato fondente o al latte

YOGURT CON AMARENE

200 gr. di yogurt – pezzetti e sciroppo di amarene qb.

yogurt fatto in casa

Seguimi sui social

FACEBOOK

INSTAGRAM

PINTEREST

HOME

Consigli e note

Come rendere più denso lo yogurt fatto in casa?

Per avere uno yogurt denso e corposo usare il latte intero

Se sei intollerante o non ti piace il latte vaccino puoi usare il latte di soia

Quanto tempo deve fermentare lo yogurt?

Il tempo di fermentazione dello yogurt è di 12 ore

Conservare in frigorifero per al massimo per 4-5 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.