Ciambella banane e cioccolato senza burro – Fornetto Versilia

Quando ti ritrovi con due banane molto mature devi decidere che fare: sono scelte sempre difficili. Mangiarle così o preparare una torta?
Questa volta la scelta è caduta sulla seconda opzione e ho deciso di utilizzare il Fornetto Versilia così da poter cuocere sul fornello la ciambella.

Ho trovato online qualche ricetta, ho sostituito il burro con l’olio e con lo zucchero di canna…ed ecco qui!

Ciambella banane e cioccolato senza burro

INGREDIENTI per la ciambella banane e cioccolato senza burro

2 banane
1 uovo
100 gr di latte
100 ml di olio di semi
150 gr di zucchero di canna (ma va bene anche quello bianco)
300 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
70 gr di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

Prendere le banane e tagliarle a pezzettini dentro a un frullatore. Aggiungere il latte e procedere nella frullatura dei due ingredienti insieme

In un’altra ciotola sbattere l’uovo con lo zucchero. POtete utilizzare sia zucchero di canna che zucchero bianco.

Dopo aver montato l’uovo con lo zucchero aggiungere le banane frullate con il latte e anche l’olio e amalgamare il composto. Aggiungere poco alla volta la farina setacciata con il lievito.

Per ultima cosa aggiungere il cioccolato. Se non è già a gocce potete tagliuzzare una tavoletta con il coltello.

Se volete cuocerlo in forno imburrare e infarinate la teglia che volete utilizzare e infornate a forno caldo a 180° per circa 25 min. Fare la prova stecchino per verificare la cottura.

Utilizzando il Fornetto Versilia imburrare e infarinare tutta la pentola.
Mettere il diffusore sul fornello per almeno 5 min a scaldare con la fiamma alta. Preparato il fonetto versilia anche con il composto, posizionarlo ben chiuso sulla fiamma alta per 4 min e poi abbassarla per il resto della cottura, circa 30 minuti. Io ho utilizzato la fiamma piccola del fornello quindi la cottura è durata quasi 10 min in più. Anche in questo caso farela prova stecchino dai buchi del coperchio per vedere la cottura.
Ricordarsi di non aprire mai il fornetto prima dei 3/4 della cottura per permettere la corretta lievitazione del composto.

Precedente Vellutata di patate e cipolle light Successivo Torta di mele integrale- ricetta vegana - fornetto Versilia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.