RISOTTO ALLA VALDOSTANA

Il risotto alla valdostana è un primo piatto molto gustoso, ma anche dalla preparazione molto semplice. Innanzitutto ciò che lo contraddistingue è proprio l’ingrediente principale: la fontina valdostana. Inoltre per rendere questo risotto ancora più saporito ho aggiunto anche del prosciutto cotto a dadini ed è davvero buonissimo. Inoltre sarà perfetto da preparare anche se avete degli ospiti: farete un figurone! Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si prepara.

risotto alla valdostana
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

220 g riso Carnaroli
150 g fontina valdostana
1 l brodo vegetale
q.b. burro
100 g prosciutto cotto (a dadini)
2 cucchiai parmigiano grattugiato

Strumenti

Pentola

Preparazione del risotto alla valdostana

Innanzitutto fate sciogliere il burro in una pentola, poi aggiungete il prosciutto cotto e fatelo rosolare per qualche minuto. A questo punto mettete il riso e fatelo tostare per circa cinque minuti. Ora inizia te ad aggiungere progressivamente il brodo caldo per fare cuocere il riso. Non appena il riso sarà cotto, spegnete la fiamma, aggiungete la fontina tagliata a dadini ed il parmigiano grattugiato: mescolate energicamente per fare sciogliere i formaggi. Quando la fontina sarà completamente sciolta impiattate e servite, se lo gradite, con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Note

Conservazione del risotto alla valdostana

Potete conservarlo in frigo in un contenitore ermetico per circa 2 giorni.

Consigli

Il risotto avanzato può essere utilizzato per fare un’ottima riso al forno, cospargendolo sulla superficie con il parmigiano grattugiato: si formerà una deliziosa crosticina!

Se ti piace la mia cucina segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Ti è piaciuta questa ricetta? allora puoi provare anche il risotto pancetta e brie oppure il risotto al gorgonzola.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!