SPEZZATINO CON I PISELLI

Lo spezzatino con i piselli è un piatto tipico della cucina tradizionale italiana e, anche per questo motivo è sempre vincente. Infatti è un piatto semplice e genuino, perfetto per una cena o un pranzo in famiglia, ma anche se ci sono degli ospiti. Certo, i tempi di cottura possono sembrare un un po’ lunghi, ma la preparazione non è difficile, è anzi piuttosto semplice e fatta di pochi passaggi: basterà soltanto avere la pazienza di far cuocere la carne e non omettere il passaggio essenziale che serve a farla venire morbida, cioè l’infarinatura. Non aspettiamo oltre allora e vediamo insieme come si prepara.

spezzatino ai piselli
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1/4 cipolla
2 foglie alloro
350 g vitello (bocconcini )
150 g piselli surgelati
1 bicchiere brodo vegetale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
1 bicchiere vino bianco

Strumenti

Pentola con coperchio
Cucchiaio di legno

Preparazione dello spezzatino con i piselli

Per prima cosa, se non lo ha già fatto il vostro macellaio, tagliate la carne in bocconcini ed infarinateli. Successivamente tritate finemente la cipolla e fatela appassire in una pentola con un po’ di olio extravergine d’oliva. Aggiungete poi anche la carne infarinata, insieme con l’alloro. Quando i pezzetti di carne avranno preso colore su tutti i lati, sfumate con il vino bianco e quando l’alcool sarà evaporato, versate il brodo e mettete anche il sale. A questo punto abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e fate cuocere per 30 minuti mescolando di tanto in tanto (se vedete che la carne si asciuga troppo, aggiungete altro brodo). Quando la carne sarà quasi pronta, aggiungete i piselli e fate cuocere per altri 10 minuti circa: lo spezzatino è pronto!

Note

Conservazione dello spezzatino con i piselli

Potete conservarlo in frigo, in un contenitore ermetico, per circa due giorni e scaldarlo al microonde.

Consigli

Al posto del brodo, potere usare l’acqua, anche se con il brodo verrà più saporito.

Ti piace la mia cucina? Allora segui la mia pagina Facebook Ricette Facili & Felici oppure vai alla home per essere aggiornato sulle ultime ricette.

Se ti è piaciuta questa ricetta, allora prova anche l’arrosto di vitello in pentola.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.